Festival Exister 2017

Milano - 28/11/2017 : 05/12/2017

Il Festival Exister arriva alla X edizione.

Informazioni

  • Luogo: TEATRO FRANCO PARENTI
  • Indirizzo: Via Pier Lombardo 14 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 28/11/2017 - al 05/12/2017
  • Vernissage: 28/11/2017
  • Curatori: Annamaria Onetti
  • Generi: danza, festival

Comunicato stampa

Un compleanno importante. Dieci anni dedicati alla danza che cambia, che genera relazioni fra lo spazio e i corpi. Uno spazio che diviene contenitore e contenuto per una ricerca artistica profonda.

Exister 2017 si svolge dal 28 novembre al 5 dicembre al Teatro Franco Parenti, DanceHaus e Teatro Sala Fontana.

Exister a cura di Annamaria Onetti è organizzato da Artedanzae20


Debutto martedi 28 novembre con un doppio appuntamento nella Sala Grande del Teatro Franco Parenti con Links nel quale venticinque giovani danzatori rievocano le immagini dei soggiorni indiani di Stefano Fardelli

A seguire Vicolo dello specchio 1 di Matteo Bittante ispirato all’omonimo locale culla del dadaismo fondato nel 1916 a Zurigo.

Mercoledi 29 novembre (Teatro Franco Parenti) va in scena Wakening The Sleeping Beauty la coreografa con cui Susanna Beltrami torna ad esplorare la scena come luogo disinibitore di energie collettive e di nuove ritualità, un’originale performance nata da un’importante collaborazione con l’Istituto Europeo di Design di Milano.


In questa edizione esordisce DANCE MEETINGS, progetto di formazione per coreografi e operatori. Durante il corso, che che si svolge l’1 e il 2 dicembre , presso Dancehaus prestigiosi docenti costruiscono un percorso formativo di alfabetizzazione per giovani artisti e operatori che intendano conoscere meglio il mercato e il panorama della danza italiana ed internazionale.

Il 2 dicembre dopo lo svolgimento della seconda giornata di Dance Meetings sono in scena a DanceHaus tre giovani coreografi del cirtcuito Anticorpi XL. Kokoro di Luna Cenere si interroga sui temi dell’essere e la percezione della realtà. Olimpia Fortuni nell’assolo Fray compie una vivisezione cruda del corpo che vive e che corre, oggi, più che scorrere, consumandosi ed esaurendosi. Questo lavoro sull'arancia di Marco Chenevier si concentra sulla natura del dispositivo scenico attraversandolo insieme al pubblico in un'ottica incentrata su dinamiche esperienziali condivise attraverso la danza.



Lunedì 4 dicembre al Teatro Franco Parenti Enzo Cosimi torna ad Exister con la sua ultima creazione, Thanks for hurting me - Kafka. un tributo postumo, terzo step del progetto Sulle passione dell'anima che è in questo spettacolo dedicato all'esperienza emozionale e sensoriale del dolore.

Chiude il festival martedì 5 dicembre al Teatro Sala Fontana Daniele Albanese con Von, riflessione sulla danza intesa come continua mutazione e trasformazione in rapporto con le forze che agiscono sui corpi e sullo spazio in una coreografia di movimento, luce e suono.


La danza contemporanea secondo Exister

Artribune vi mostra un estratto dello spettacolo “Wakening the Sleeping Beauty”, ideato e diretto da Susanna Beltrami di DanceHaus e Alessandro Chiarato di IED Milano. L'evento fa parte del festival milanese di danza contemporanea Exister, che celebra dieci anni di attività