Fabriano ospita – Jean Blanchaert

Milano - 19/03/2015 : 19/03/2015

FABRIANOospita tra Milano Roma e Firenze tornano gli appuntamenti con l’arte da FABRIANO boutique prima tappa: i santi di Jean Blanchaert.

Informazioni

  • Luogo: FABRIANO BOUTIQUE
  • Indirizzo: via ponte vetero 17 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 19/03/2015 - al 19/03/2015
  • Vernissage: 19/03/2015 ore 19
  • Autori: Jean Blanchaert
  • Generi: incontro – conferenza
  • Uffici stampa: ADICORBETTA

Comunicato stampa

FABRIANOospita
tra Milano Roma e Firenze
tornano gli appuntamenti con l’arte da FABRIANO boutique
prima tappa: i santi di Jean Blanchaert

Dal 1264 FABRIANO realizza carta.
Dal 1264 gli artisti del mondo creano, pensano, disegnano, scrivono, prendono appunti, dipingono, ritagliano, piegano e ripiegano, incollano, stampano, scompongono, a volte ricompongono, carte FABRIANO



Il progetto FABRIANOospita, all’interno di FABRIANO boutique, il laboratorio che progetta e realizza oggetti di cartoleria e design, ha preso avvio nel 2013 ed è nato con l’intento di incontrare alcuni di questi artisti, per capire come la carta oggi continua a essere supporto, materia, tecnica, complice, essa stessa opera.
Piccole mostre ospitate per un mese negli spazi FABRIANO boutique in giro per l’Italia.

Protagonista del primo appuntamento milanese nello spazio FABRIANO boutique è Jean Blanchaert (Milano, 1954). Disegnatore, illustratore e maestro calligrafo, attraverso linee eleganti tracciate con la china e brevi testi in bella grafia Blanchaert racconta le storie di santi, reali o immaginari, fino a creare dei piccoli mondi su carta, fatti di disegni parole e simboli.

Jean Blanchaert, Fabriano e santi
19 marzo | 19 aprile 2015
inaugurazione giovedì 19 marzo ore 19.00
FABRIANO boutique Milano

Prossimi appuntamenti FABRIANOospita:
da fine aprile a fine maggio Vincino con la mostra Cattivo! e i suoi disegni ironici e irriverenti,
da fine maggio a fine giugno le sovrapposizioni fotografiche di Elisa Ci Penagini con il progetto Domenica, domenica,
da fine giugno a fine luglio le fotografie formato cartolina di Carlo Di Pasquale nella mostra Saluti da…

FABRIANOospita è un progetto FABRIANO boutique a cura di Adelaide Corbetta.
FABRIANO boutique Milano . via ponte vetero 17
lun-sab 10.00 – 19.30 dom 11.00-13.00 14.00-19.00

FABRIANO boutique nasce nel 2000 raccogliendo l’eredità delle storiche Cartiere Fabriano dal 1264. È un marchio di Fedrigoni Spa che detiene tutta la linea Fabriano ed è una realtà imprenditoriale che progetta e realizza, totalmente in Italia, oggetti di cartoleria e design cartotecnico, esportando in tutto il mondo e investendo con continuità nella ricerca e sviluppo, nella tecnologia e nella creatività.

In Italia i prodotti FB si trovano: nelle boutique di Taormina, Milano, Firenze, Venezia, Verona, Roma città e Roma Aeroporti di Fiumicino; nei bookshop dei più importanti musei come: MART di Rovereto, Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, Giardini della Biennale, Punta della Dogana e Palazzo Grassi a Venezia e Teatro alla Scala a Milano; nei più importanti grandi magazzini e concept store, quali la Rinascente e High-Tech di Milano e Coin di Milano Corso Vercelli, Roma Piazza San Giovanni e Varese, oltre che in alcune tra le più importanti librerie, come Mondadori Multicenter di Milano, Palazzo Roberti a Bassano del Grappa, la Cartoleria Vertecchi di Roma e la Libreria Fontana di Torino.

Nel mondo le boutique Fabriano sono a Parigi, Londra, Monaco di Baviera Aeroporto, Berlino Aeroporto Tegel, Atene e in Cina a Pechino, ChangSha, YangSha. I prodotti FB si trovano anche in alcuni tra i book shop dei più importanti musei e negli stores più prestigiosi. In Francia: a Cannes, Museo Bonnard; a Parigi, 107Rivoli di Les Arts Décoratifs, Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris, Le Bon Marché Rive Gauche, L’appartement di St.Germain, Carrousel du Louvree e Les Marais, The Conran Shop, BHV di Parigi Marais e BHV de Parly 2. In UK: a Londra, Liberty, The Conran Shop, Anthropologie e presso le librerie Waterstones. In Germania: a Berlino, KaDeWe e a Monaco, Ludwig Beck e KulturGut. In Spagna: a Alicante, El Corte Ingles e presso Vinçon di Barcellona. In Svezia: Royal Palace Museum di Stoccolma. In Svizzera: a Zurigo, Ginevra e Losanna, Bongénie Grieder. In Messico: Liverpool di Città del Messico. In Libano: a Beirut con due corner presso Librairie Antoine. In Giappone: presso The Conran Shop di Tokio.