Estate 2020 Fondazione Cosso – Castello di Miradolo

San Secondo di Pinerolo - 01/07/2020 : 30/09/2020

La programmazione estiva sarà caratterizzata da numerose attività all'aperto, organizzate nel parco storico del Castello di Miradolo, in modo da garantire la gestione del pubblico in sicurezza e in termini di distanziamento sociale.

Informazioni

  • Luogo: CASTELLO DI MIRADOLO
  • Indirizzo: Via Cardonata 1 - San Secondo di Pinerolo - Piemonte
  • Quando: dal 01/07/2020 - al 30/09/2020
  • Vernissage: 01/07/2020
  • Generi: serata – evento
  • Orari: Gli orari e i giorni di apertura saranno rimodulati, favorendo l'accesso su prenotazione per meglio gestire gli ingressi dei visitatori.

Comunicato stampa

ESTATE AL PARCO
La Fondazione Cosso presenta la Rassegna estiva
Luglio – Settembre 2020
Parco del Castello di Miradolo – San Secondo di Pinerolo (To)

Per l'estate 2020 la Fondazione Cosso presenta una rassegna inedita: fino a settembre si susseguiranno proposte in ambito artistico e naturalistico, che si aggiungono alla possibilità di visitare la grande mostra dedicata alla fotografia di Oliviero Toscani, ospitata nelle sale del Castello e nel parco


La presenza della Fondazione Cosso sul territorio sarà costante anche con un'offerta didattica articolata, rivolta in particolar modo alle famiglie e ai giovani, per rispondere alle esigenze di questo momento storico.

Il parco del Castello di Miradolo sarà il cuore di tutti gli appuntamenti che avranno luogo in uno spazio nuovo e in una versione inedita: nel grande prato centrale è stata realizzata un'arena di oltre 2000 mq, disegnata da grandi schermi, che accoglierà il pubblico, come in un grande abbraccio, in sicurezza. Le cuffie silent system permetteranno di scoprire le diverse narrazioni, immersi nella quiete della natura.
L'impegno assunto negli anni dalla Fondazione Cosso per promuovere la cultura del verde, l’attenzione posta alla progettazione di nuovi paradigmi di relazione e incontro con l’opera d’arte, la ricerca di differenti linguaggi espressivi e performativi si approfondiscono, oggi, nell'affrontare la ripartenza e aprirsi alla comunità come presidio culturale.

IL PROGRAMMA
In collaborazione con il progetto artistico Avant-dernière pensée

I CONCERTI
Dopo oltre 10 anni di sperimentazioni artistiche e di performance che coniugano linguaggi espressivi differenti, il progetto artistico che vive in residence al Castello di Miradolo, dal 2009, presenta nell'estate tre appuntamenti costruiti in dialogo con la natura del parco, nel grande prato centrale.
Dopo il Concerto d'Estate da Steve Reich, il 21 giugno, alle 4.30, andranno in scena martedì 28 luglio, alle 21.30, Ulisse, tratto dal Ritorno di Ulisse in patria di Claudio Monteverdi e martedì 15 settembre, alle 21.30, Metamorphosis, da Buster Keaton e Philip Glass.

I posti per ogni performance sono limitati. Non ci sono sedie, nè posti assegnati: i musicisti, distanti tra loro, compongono l’esecuzione grazie a un inedito e innovativo sistema di ripresa e di diffusione del suono.
L'invito per il pubblico è di spostarsi sulla scena e divenire parte della performance. Le cuffie silent system luminose, attraverso cui si fruisce della partitura, divengono autentiche "stanze d'ascolto", in cui trovare la propria personale prospettiva del concerto, alla ricerca non della solitudine, ma del raccoglimento che richiede l’ascolto. Portare un plaid da casa permette di sedersi sul prato nel proprio angolo preferito per vivere al meglio questa esperienza.
Suggestive proiezioni video su grandi maxi schermi creano un'atmosfera sospesa, quando il buio cala sulla radura e arriva la notte.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]

IL CINEMA NEL PARCO
Ogni giovedì di luglio e i primi due giovedì di agosto, alle 21.30, la Fondazione Cosso proporrà il cinema nel parco con le cuffie silent system. Portando un plaid da casa è possibile accomodarsi direttamente sul prato, al centro di una grande arena di oltre 2000 mq, disegnata da maxi schermi: tutto intorno solo le lucciole e i suoni della natura.
La programmazione è dedicata anche alle famiglie: oltre a una selezione di titoli adatti ai più piccoli, nelle serate del 2, 9 e 30 luglio, alle 21.30, i bambini possono partecipare a un laboratorio serale nel parco, guidato da operatrici didattiche.

Prima dell'inizio del film, per chi lo desidera, c'è la possibilità di prenotare golosi cestini da pic nic, confezionati artigianalmente dall'Antica Pasticceria Castino di Pinerolo, o una cena nella corte interna del Castello.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]

BELLEZZA TRA LE RIGHE
in collaborazione con Fondazione Casa Lajolo, nell'ambito della Rassegna “Bellezza tra le righe”
Domenica 2 agosto, alle 18, il pubblico incontrerà l'Architetto paesaggista Paolo Pejrone per una conversazione nel parco, alla scoperta di affascinanti storie di giardini disordinati e semplici, di orti felici, giardinieri curiosi, che non si arrendono.
Domenica 6 settembre, alle 18, Luca Mercalli racconterà “Non c'è più tempo” (Ed. Einaudi, 2019). Una riflessione sul tema delle emergenze climatiche per capire come reagire agli allarmi ambientali del nostro tempo e difendere il comune patrimonio paesaggistico e culturale.
In entrambe le date, sempre alle 18, "Ti presento Bruno Munari", laboratori creativi 0-99 anni.
A seguire, merenda gourmet sull'erba.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]

FERRAGOSTO AL PARCO
Come da tradizione il Castello di Miradolo e il suo parco aprono le loro porte anche a Ferragosto. Le famiglie sono invitate a partecipare a una caccia al tesoro che quest'anno condurrà alla scoperta delle capacità emotive delle diverse specie botaniche.
Grandi e piccoli potranno anche visitare insieme la mostra dedicata alla fotografia di Oliviero Toscani, allestita nelle sale del Castello e nel parco, con lo speciale percorso didattico Da un metro in giù.
Per chi lo desidera è possibile prenotare cestini da pic nic, confezionati artigianalmente da Antica Pasticceria Castino con menù dedicato per adulti e per bambini, in distribuzione dalle ore 12, oppure prenotare un tavolo per un pranzo leggero.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]

DIDATTICA PER LE FAMIGLIE
A luglio, nei giorni feriali, la Fondazione Cosso proporrà alle famiglie laboratori didattici a tema artistico e naturalistico per piccoli gruppi di bambini, nella fascia d'età 3/5 e 6/11 anni. Operatrici didattiche specializzate guideranno i partecipanti alla scoperta del parco e della storia del luogo, per vivere un'esperienza immersiva all'aria aperta. Anche la mostra dedicata alla fotografia di Oliviero Toscani, con lo speciale percorso didattico Da un metro in giù, sarà occasione di guardare l'arte con occhi nuovi, stimolando spirito di osservazione e immaginazione.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]

ESTATE RAGAZZI
con Mamma Esco a Giocare della Diaconia Valdese
In questo momento di grande incertezza e di difficoltà per le famiglie e per i giovani, prosegue la collaborazione avviata da tempo con la Diaconia Valdese: dal 6 luglio la Fondazione Cosso metterà a disposizione alcuni spazi del Castello di Miradolo e il suo parco storico per accogliere il centro estivo - Mamma Esco a Giocare - organizzato dal Servizio Giovani e Territorio della Diaconia Valdese Valli (DVV).
I partecipanti si troveranno in un contesto protetto, a contatto con la bellezza e la storicità del luogo.
Informazioni e prenotazioni n. 320/6210848 e-mail [email protected] e Fb - Diaconia Valdese - Giovani e Territorio

GOLOSITÀ AL CASTELLO
Il bistrot del Castello apre ogni fine settimana e in occasione di eventi, con tante proposte, dalla colazione all'aperitivo. Il dehor, nella corte interna, è uno spazio fiorito che con l'arrivo della bella stagione è inondato dei profumi delle erbe aromatiche.
Ogni domenica il pubblico potrà prenotare un cestino da pic nic, in distribuzione dalle ore 12, oppure scegliere tra una accurata selezione di piatti, anche vegetariani, per una pausa pranzo nella corte interna del Castello.
Prenotazione obbligatoria: 0121.502761 [email protected]