Elisa Muliere – Icaro deve cadere

Parma - 09/05/2015 : 09/05/2015

La caduta quasi necessaria che accompagna tutti noi è la protagonista indiscussa di questo vortice di intrecci non casuali. Illustrazione, arte, carta raffinata, pagine da sfogliare e toccare. Perché di un libro si sta parlando.

Informazioni

Comunicato stampa

La caduta quasi necessaria che accompagna tutti noi è la protagonista indiscussa di questo vortice di intrecci non casuali. Illustrazione, arte, carta raffinata, pagine da sfogliare e toccare. Perché di un libro si sta parlando. "Amare possono essere le erbe, la cioccolata." Elisa Muliere incontra la Grrrz Comic Art Books e Icaro deve cadere prende vita. E' tirato in 500 copie numerate, la cura cartotecnica ne fa un oggetto da collezione e l'intervento dell'artista su ogni copia, nella copertina, ne rende unico il valore e lo rende un libro d'artista



La pittura di Elisa Muliere, tra materico e onirico, si sintetizza in una narrazione appena sussurrata, poetica, tra citazioni del mito e riflessioni dell'uomo perduto d'oggi, che saltando verso i propri desideri decide consciamente di cadere.
Il libro realizza, dunque, un punto comune tra arte, illustrazione e cartotecnica, facendo così incontrare diverse eccellenze italiane in un unico scopo: far sperimentare al pubblico un'esperienza molto personale, unica.

un_type sarà lo spazio dentro al quale l'esperienza potrà essere vissuta ancora una volta, accogliendo la presentazione in veste ufficiale del primo libro d'artista della collana L'Invention collective, dedicata agli sguardi femminili sull'arte, proposto dalla casa editrice Grrrz Comic Art Books. Sarà presente l'artista, Elisa Muliere, che per l'occasione avrà realizzato un allestimento studiato apposta per la galleria arricchito da un progetto site specific.

La Grrrz Comic Art Books è una casa editrice indipendente erede di Grrrzetic, la realtà editoriale che ha influenzato per più di un lustro il panorama della graphic novel e dell'illustrazione italiana. La Grrrz Comic Art Books editrice si lancia felicemente in una sperimentazione tra illustrazione e arte contemporanea: la produzione di un libro d'artista, rinnovando e ridefinendo così il genere ibridando diversi linguaggi contemporanei.