Dall’oro al cielo

Bergamo - 20/03/2015 : 21/06/2015

Le forme della fede a Bergamo tra tardogotico e rinascimento.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO ADRIANO BERNAREGGI
  • Indirizzo: Via Pignolo, 76 24121 - Bergamo - Lombardia
  • Quando: dal 20/03/2015 - al 21/06/2015
  • Vernissage: 20/03/2015 ore 18 su invito
  • Curatori: Simone Facchinetti
  • Generi: arte antica
  • Orari: martedì - domenica h 10.00 - 12.30 h 15.00 - 18.30 (chiusura biglietteria ore 18.00) lunedì chiuso

Comunicato stampa

Il Museo Adriano Bernareggi organizza un'esposizione sulle forme della fede a Bergamo tra tardogotico e rinascimento. Il tema è affrontato prendendo spunto dalla funzione di alcune opere d'arte (scomparti di polittico, predelle, dipinti di destinazione pubblica e privata), organizzate in gruppi tipologici e allestite diacronicamente


Lo scopo della rassegna, a cura di Simone Facchinetti, è quello di mettere in evidenza come, a cavallo tra Quattro e Cinquecento, siano avvenuti dei mutamenti fondamentali nell'elaborazione delle forme delle opere d'arte e come tali mutamenti riflettano una nuova concezione del rapporto con la fede e con il genere della rappresentazione del soggetto sacro. In ultima analisi le opere registrano i cambiamenti che investono l'uomo del tempo, a ridosso degli anni della Riforma.

Conferenza
A margine della grande mostra su Palma il Vecchio promossa dalla Fondazione Credito Bergamasco, la Fondazione Bernareggi contribuisce con la promozione di una importante serata culturale ove verrà proposta una lettura relativa alle di Palma il Vecchio conservate nelle chiese bergamasche. Relatrice della serata la dott.ssa Barbara Maria Savy.
L’iniziativa è promossa in collaborazione con la Rete dei Musei della Diocesi di Bergamo.


La didattica
La mostra è arricchita da un progetto didattico che si articola in proposte rivolte alle scuole di ogni ordine e grado. Alla visita è associato un laboratorio in cui rielaborare i contenuti in mostra. i bambini delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie porranno l’attenzione sulla forma delle opere e sul legame tra formato, contenuto e impiego dei dipinti. Gli studenti delle scuole secondarie, invece, faranno esperienza delle tecniche artistiche impiegate per realizzare il fondo oro. Per gli studenti delle scuole superiori saranno attivati percorsi itineranti tra il Museo Bernareggi e le chiese di via Pignolo, alla scoperta delle opere di Lorenzo Lotto, Andrea Previtali e Ambrogio Bergognone.
Per le parrocchie è stato approntato un percorso specifico, chiamato Le forme della fede, che mette in relazione le forme artistiche al pensiero teologico che le commissiona, mette a fuoco in particolare il rapporto fondamentale tra devozione ed immagine che sottende ad ogni produzione artistica.

Per tutti i dettagli, clicca qui.

I Dipartimenti Educativi della Fondazione Bernareggi hanno, inoltre, stilato un calendario di appuntamenti speciali che uniscono la visita della mostra ad uscite sulle chiese del territorio. Sono in programma visite alle chiese di Santo Spirito e San Bernardino e alle sacrestie della basilica di Sant’Alessandro della Croce che hanno l’intento di raccontare la storia culturale, artistica e religiosa della Bergamo del primo Cinquecento attraverso le sue chiese e le opere che custodiscono.
Gli appuntamenti speciali di Dall’oro al cielo sono occasioni preziose per visitare un museo diffuso che si articola in Città Bassa, in cui si intrecciano le vicende di artisti e architetti, di ordini religiosi e ricchi borghesi. Ogni giovedì alle 17, infine, è fissata una visita guidata gratuita alla mostra (compresa nel costo del biglietto di ingresso).

Iniziativa sostenuta dalla FONDAZIONE CREDITO BERGAMASCO