Cucinare in massima sicurezza & Shht_ mag

Milano - 20/05/2013 : 20/05/2013

O’ ospita la presentazione di due progetti editoriali, Cucinare in massima sicurezza, un libro a cura di Matteo Guidi, edito quest’anno a marzo da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri di Viterbo, accompagnato dai disegni di Mario Trudu, e il primo numero del magazine Shht_The magazine of untold Architecture, a cura dell’associazione culturale Shht.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO O'
  • Indirizzo: Via Pastrengo 12 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 20/05/2013 - al 20/05/2013
  • Vernissage: 20/05/2013 ore 18,30
  • Generi: presentazione
  • Sito web: http://www.shht.eu

Comunicato stampa

Lunedì 20 maggio dalle 18.30 , O’ ospita la presentazione di due progetti editoriali, Cucinare in massima sicurezza, un libro a cura di Matteo Guidi, edito quest’anno a marzo da Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri di Viterbo, accompagnato dai disegni di Mario Trudu, e il primo numero del magazine Shht_The magazine of untold Architecture, a cura dell’associazione culturale Shht.
L’appuntamento è l’occasione per una conversazione insieme a Matteo Guidi e Luca Bigliardi, senza guida e premeditazione, quanto piuttosto germogliata dal caso di un incontro, che fatalmente muove in un territorio condiviso




Cucinare in massima sicurezza, è un libro da cucina. Ideato, scritto ed illustrato con persone detenute nelle sezioni di Alta Sicurezza delle carceri italiane, è stato concepito nel 2009 da Matteo Guidi nell'ambito dei laboratori di comunicazione visiva organizzati dalla cooperativa CoMoDo (Comunicare Moltiplica Doveri). I disegni che illustrano ricette e utensili sono realizzati a penna a sfera nera su carta da Mario Trudu, persona detenuta nella Casa di Reclusione di Spoleto, e spiegano i metodi usati nelle celle per cucinare con le poche risorse disponibili. Gli strumenti diventano qui il filo conduttore dell’intero lavoro nel quale si descrive sia la loro costruzione, che l’utilizzo (un manico di scopa diventa un matterello, il televisore facilita la lievitazione del pane o della pizza). Selezionati da Gino Gianuizzi, questi disegni sono diventati la mostra che accompagna il libro; insieme rileggono le difficoltà della vita da reclusi, ma anche le capacità e l’impegno spesi per migliorare la scoraggiante esperienza della detenzione, se non altrove, almeno a tavola.
Matteo Guidi, curatore del libro, è un artista con una formazione in comunicazione visiva ed etno-antropologia che focalizza la sua ricerca sulle azioni pratiche quotidiane osservate in situazioni di forzata esclusione sociale e in ambienti caratterizzati da alti livelli di controllo sulla persona.


Shht_The magazine of untold Architecture, nasce a maggio di quest’anno ed è un progetto internazionale dedicato all’architettura taciuta.
Parla all’Europa ed è ideato dell’omonima Associazione Culturale Shht, fondata a Milano nel 2013, per volontà di un gruppo interdisciplinare di professionisti che desiderano parlare di temi dimenticati dell’architettura.
I progetti di Shht, sono realizzati e fatti crescere da chi vive i luoghi, attraverso argomenti di interesse architettonico e sociale, con l’obiettivo di creare un’identità europea condivisa, valorizzando le peculiarità di ogni nazione, popolo e modo di vivere.
La prima monografia Excluzone, approfondisce temi e luoghi indubbiamente taciuti e nascosti ai più: le carceri e i manicomi.
Shht è un’identità organica che comunica attraverso diversi strumenti e media. Oltre alla carta, come momento di approfondimento e spunto di riflessione, arriveranno gli appuntamenti sul territorio: percorsi di architettura taciuta a Milano e, presto, nel resto d’Europa. Workshop, mostre, convegni. E comunica attraverso la rete. Internet sarà il luogo virtuale in cui tutti potranno partecipare, scaricando itinerari, fotografie, video, inviando opinioni e nuovi stimoli, utili ad arricchire il progetto.



Shht_The magazine of untold Architecture
Associazione Culturale Shht – Via Tucidide 56 – 20134 Milano,
http://www.shht.eu


Cucinare in massima sicurezza
in collaborazione con: CoMoDo Comunicare Moltiplica Doveri soc. coop.,
con il supporto di Biondi Ricambi
http://www.stampalternativa.it/libri/978-88-6222-338-6/matteo-guidi/cucinare-in-massima-sicurezza.html


Le attività di O’ sono promosse in collaborazione con
Die Schachtel e Soundohm Milano
Hotel Pupik Artists in Residence in der Schwarzenberg’schen Meierei in Schrattenberg, A
LIZIERES Centre de Cultures et de Ressources, Epaux-Bezu, F.
Associazione Culturale SINCRONIE, Milano; Il Laboratorio dell’Imperfetto, Gambettola; NEOMA Associazione Culturale, Milano
MI LAND Liberi suoni. Liberi pensieri. Libere terre, Milano