Cosimo Carola – mr. antenna

Milano - 10/12/2015 : 27/01/2016

Le tavole dei lavori di Cosimo sono frammenti, quasi cinematografici, che fotogramma per fotogramma, tavola dopo tavola, parlano di un suo sentimento, delle sue sensazioni, raccontate visivamente.

Informazioni

  • Luogo: ROSSOSEGNALE B&B
  • Indirizzo: Via Sacchini 18 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 10/12/2015 - al 27/01/2016
  • Vernissage: 10/12/2015 ore 18,30
  • Autori: Cosimo Carola
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì - venerdì dalle 10.30 alle 12.30 - altri orari e da venerdì a lunedì su appuntamento

Comunicato stampa

RossoSegnale cercava una storia per il periodo delle festività.
Un racconto che si dispiegasse tra le narrazioni degli oggetti già presenti, delle vite stesse che passano, veloci e lente, per questa casa-progetto.

Le tavole dei lavori di Cosimo sono frammenti, quasi cinematografici, che fotogramma per fotogramma, tavola dopo tavola, parlano di un suo sentimento, delle sue sensazioni, raccontate visivamente. Tutto il lavoro di Cosimo sembra, ad una visione superficiale, rassicurante, richiama esteticamente un mondo favolistico: ma niente è più lontano: ci sono ferite, pulsioni, tragedie e amori

Allora la sfida è stata per lui di cercare un nuovo tipo di narrazione, che prescindesse da specifiche esperienze. Ed è nato Mr Antenna, un bambino che ha un’antenna ficcata in testa.

In un periodo in cui le connessioni virtuali ci appaiono come IL modo di relazionarci nel mondo, quell’antenna è invece una spada, che chirurgicamente sfida il nostro mondo “liquido” e dissociato dagli altri, omologato anche per la natura di quella “comunicazione”.

Mr Antenna prima sottovoce e poi sfidando forze incredibili ci ricorda anche, dalle parole dell’artista, che “Nulla è ciò che sembra se guardiamo oltre il nostro naso, più da vicino noi stessi e gli altri”.


> TESTO CRITICO:

Siamo lieti di darvi il benvenuto presso ROSSOSEGNALE/3001Lab per presentarvi le avventure di Mr Antenna. Il racconto inedito di Cosimo Carola propone un viaggio attraverso 14 dipinti, realizzati ad acrilico su tela, in cui l’artista traspone personali riflessioni in una pittura fresca fatta di colore e di fantasia. I turbamenti di una società contemporanea, ormai troppo omologata e apatica, sono magistralmente interpretati in chiave fiabesca e ironica. La semplicità del linguaggio non è casuale. Carola si rivolge al grande pubblico, dai bambini agli adulti, con un intento quasi didattico. È la storia di Mr Antenna e del suo aiutante, di un rapporto di fiducia e di amicizia, di protezione e di stimoli. Il diverso è sempre osteggiato dalla comunità, attraverso atteggiamenti alla stregua del bullismo. Troppo spesso non ci si rende conto che il diverso può essere, invece, una ricchezza. “Bisogna guardare oltre la punta del proprio naso” dice Carola, invocando e incoraggiando riflessioni più attente evitando così di cadere in una banalità fatta di pigrizia e di luoghi comuni.
“Io ho un’antenna ficcata in testa e tu?”

Giuseppe Barbieri








BIO



Nasce a Napoli nel 1979, fin da adolescente dimostra grande attitudine per la pittura e l’illustrazione. Consegue il diploma in “Arti della Stampa” presso I.S.A. “F.Palizzi” di Napoli e di Operatore Grafico presso l’Istituto “Galdus” di Milano. In seguito collabora stabilmente con laboratori di scenografia, restauro e decorazione.
Partecipa a diverse collettive e concorsi regionali e realizza opere pittoriche e scultoree.
Collabora con agenzie di comunicazione a Milano in veste di illustratore.
Attualmente vive e lavora a Milano.


Mostre

Personali:

My Diary

29 maggio – 29 giugno 2014 c/o Caffè Teatro Verdi - Milano
27 febbraio – 26 marzo 2014 c/o Blanco – Milano

La società vagante 2.0

14 marzo - 14 febbraio 2012 c/o ArteGioia 107- Milano
10 febbraio - 05 marzo 2011 c/o Archivio Antonio Molinari – Milano
6 - 19 gennaio 2011 c/o Shortbus cafe - Torino
27 maggio - 7 giugno 2010 c/o Enterprise Hotel – Milano
27 marzo - 24 febbraio 2010 c/o Alaripark Studio - Cernusco sul Naviglio - Milano
22 gennaio - 4 febbraio 2009 c/o Dynamo Club – Milano

Collettive:

1 – 22 agosto 2015 “Le fil rouge” c/o Monastero Francescani Neri – Specchia - Lecce
25 maggio - 30 giugno 2013 “Seven-Lussuria” c/o Museo Arcos - Benevento
31 marzo - 15 aprile 2012 “Seven – Avarizia” c/o Museo Arcos - Benevento
10 dicembre - 06 gennaio 2012 “Seven – Superbia” Museo Arcos - Benevento
01 settembre - 28 ottobre 2012 “Human Rights” Campana dei caduri – Rovereto - Trento
28 aprile - 24 giugno 2012“ Human Rights” Castello Acaya - Vernole - Lecce
06 agosto - 21 agosto 2011 “ Human Rights-START AP” Castello di Acaya - Lecce
18 settembre - 17 ottobre 2010 “Human Rights” Campana dei caduti - Rovereto - Trento
24 marzo - 30 aprile 2011 “Riflessioni sul figurativo” c/o Archivio Antonio Molinari – Milano 20 - 26 marzo 2011 “Spirit of art” La galleria Pall Mall - Londra
10 gennaio - 10 febbraio 2011 “Mini art” c/o galleria Alba - Ferrara
18 - 19 dicembre 2010 “Immagine Arte” - Foglizzo - Torino
30 ottobre – 07 novembre2010 “NELCASTELLO”c/oCastello dei Conti Amico - Asti
3 - 4 luglio 2010 “Immagine Arte” c/o Castello Conti Ricardi di Netro - Torino
07 - 15 Maggio 2010 “Biennale Chianciano a Londra” c/o Gagliardi Gallery - Londra
30 gennaio - 28 Febbraio 2010 “Sensus” c/o Officina Creativa - Napoli
13 - 27 settembre 2009 “I° Biennale di arte contemporanea” c/o Chianciano Terme - Siena 6 - 21 dicembre 2008 “Il quadro di piccolo formato” Cologno Monzese - Milano