Canova Hayez Cicognara. L’ultima gloria di Venezia

Venezia - 28/09/2017 : 08/07/2018

Nell’anno delle celebrazioni per il bicentenario dell’apertura delle Gallerie dell'Accademia di Venezia la mostra Canova Hayez e Cicognara. L'ultima gloria di Venezia rievoca una stagione di rilancio - iniziata nel 1815 con il sensazionale ritorno da Parigi dei quattro cavalli di San Marco, opera simbolo della città - nella quale Venezia sembrò ritrovare l’antica gloria e arrestare l’inevitabile tramonto dopo la caduta della Serenissima.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIE DELL'ACCADEMIA
  • Indirizzo: Campo della Carità, 1050, 30123 - Venezia - Veneto
  • Quando: dal 28/09/2017 - al 08/07/2018
  • Vernissage: 28/09/2017 su invito
  • Autori: Antonio Canova, Francesco Hayez, Antonio Cicognara
  • Generi: arte antica
  • Orari: Lunedì: 8.15 - 14 martedì - domenica: 8.15 - 19.15 (chiusura biglietteria 45 minuti prima) aperture serali straordinarie fino alle 22.15 29 e 30 settembre; 4, 5, 6 e 12 ottobre chiusura 25 dicembre e 1 gennaio
  • Biglietti: Biglietto unico Gallerie dell’Accademia + Mostra Intero: € 15,00 Ridotto: € 7,50 Aperture serali intero: € 6,00 Aperture serali Ridotto: € 3,00 Gratuito: € 0,00
  • Sito web: http://www.mostrabicentenariogallerie.it

Comunicato stampa

Nell’anno delle celebrazioni per il bicentenario dell’apertura delle Gallerie dell'Accademia di Venezia la mostra Canova Hayez e Cicognara. L'ultima gloria di Venezia rievoca una stagione di rilancio - iniziata nel 1815 con il sensazionale ritorno da Parigi dei quattro cavalli di San Marco, opera simbolo della città - nella quale Venezia sembrò ritrovare l’antica gloria e arrestare l’inevitabile tramonto dopo la caduta della Serenissima



Il regista indiscusso di questa felice congiuntura fu il conte Leopoldo Cicognara, intellettuale e presidente dell’Accademia di Belle Arti, che insieme all’amico Antonio Canova, nume tutelare di questo progetto, e a Francesco Hayez, lavorò per dare vita ad un museo di rilievo internazionale, capace di valorizzare lo straordinario patrimonio artistico di Venezia.

La mostra, a cura di Fernando Mazzocca, Paola Marini e Roberto De Feo, presenta oltre 100 opere, capolavori assoluti dell'800 italiano, - come lo splendido Rinaldo e Armida di Hayez - un gruppo dei quali ritorna per la prima volta dopo 200 anni a Venezia, tra cui la Musa Polimnia di Canova.

Cicognara, Hayez e Canova. Un dialogo veneziano a tre voci

Gallerie dell’Accademia, Venezia ‒ fino al 2 aprile 2018. Nell’anno in cui le Gallerie dell’Accademia festeggiano il loro bicentenario, gli spazi lagunari fanno da cornice a una mostra che si compone di intrecci e storie parallele. Celebrando una stagione veneziana di grande fermento.