Bergamo Festival Fare la Pace

Bergamo - 08/05/2015 : 24/05/2015

un festival internazionale di cultura che affronta il tema della pace, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico nel dibattito culturale dei grandi processi di costruzione della vita civile sia nella loro dimensione locale e quotidiana sia globale e storica. In programma oltre 50 appuntamenti, tra incontri, seminari, mostre, concerti, laboratori e workshop dedicati anche ai più piccoli.

Informazioni

Comunicato stampa

Si svolgerà dall’8 al 24 maggio 2015 la sesta edizione di Bergamo Festival FARE LA PACE, un festival internazionale di cultura che affronta il tema della pace, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico nel dibattito culturale dei grandi processi di costruzione della vita civile sia nella loro dimensione locale e quotidiana sia globale e storica.
In programma oltre 50 appuntamenti, tra incontri, seminari, mostre, concerti, laboratori e workshop dedicati anche ai più piccoli



Serge Latouche, filosofo ed economista, il guru della “decrescita felice”, Wolfgang Streeck, sociologo economico di fama mondiale, Jürgen Moltmann teologo fondatore della Teologia della speranza e il Vescovo Emerito di Hong Kong Joseph Zen Ze-kiun sono alcuni dei grandi nomi che si ritroveranno a Bergamo Festival per approfondire il valore delle pace.
Tra i politici interverranno Enrico Letta, Giulio Maria Terzi di San’Agata e Paolo De Castro, tra gli storici e giornalisti, Sergio Romano, Marco Tarquinio e Gian Maria Vian.
Bergamo Festival sarà una manifestazione “aperta” e diffusa in più luoghi del tessuto urbano: Città Alta e Città Bassa accoglieranno i diversi eventi in un percorso a tappe fra interni ed esterni che coinvolgerà musei, piazze e teatri.
I giovani si confermano i destinatari privilegiati ai quali Bergamo Festival vuole rivolgersi. Obiettivo del Festival è permettere un proficuo incontro con le più stimolanti realtà nazionali e internazionali in ambito culturale, senza dimenticare il ruolo di animazione culturale del territorio.
Ad arricchire il programma, un fitto calendario di mostre, concerti, danza, proiezioni e laboratori dislocati in giro per la città.
Tutti gli eventi sono gratuiti previa iscrizione on line sul sito internet: www.bergamofestival.it