Baco – James Hoff

Bergamo Alta - 13/05/2016 : 15/05/2016

Prima personale italiana dedicata all’artista statunitense James Hoff (Fort Wayne, 1975. Attualmente vive e lavora a Brooklyn, New York).

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra, curata da Valentina Gervasoni, Stefano Raimondi e Mauro Zanchi, presenta i “virus paintings” della serie Skywiper, ossia dipinti realizzati infettando volontariamente immagini digitali attraverso l’innesto di un virus informatico il cui codice, comportandosi come un agente in grado di modificare il processo di composizione dell’opera, ne stravolge completamente l’aspetto, corrompendo e modificando le forme originarie. Il risultato visivo del contagio, successivamente stampato su di un foglio di alluminio, si presenta come una pittura astratta dal forte impatto espressivo, capace di estendere la definizione di arte concettuale verso i nuovi territori dell’interconnettività e delle minacce che la accompagnano



The exhibition, curated by Valentina Gervasoni, Stefano Raimondi and Mauro Zanchi, presents the “virus paintings” from the Skywiper series, paintings created by intentionally infecting digital images with a computer virus whose code acts as an agent that can alter the composition process, completely changing the appearance of the work, and corrupting and modifying its original forms. The visual result of the contagion, which is then transferred to a sheet of aluminium, comes across as an abstract painting with a powerful expressive impact that extends the definition of conceptual art to the new realms of interconnectivity and the threats accompanying it.

L'opening si terrà Venerdi 13 Maggio 2016, alle ore 19.30 presso la sede di BACO - Project Space in Via Nazario Sauro 1, Bergamo.

The opening will be held on Friday, 13 May 2016, at 7.30 p.m. at BACO - Project Space in Via Nazario Sauro 1, Bergamo.

BLACK BOX inaugura nell’ambito di The Blank ArtDate - La Città dei destini incrociati (13-14-15 Maggio 2016).
La VI edizione di The Blank ArtDate, le tre giornate dedicate all’arte contemporanea, è ispirata al romanzo di Italo Calvino “Il castello dei destini incrociati” e ai Tarocchi Colleoni-Baglioni che ne corredano le pagine.
Il tarocco associato alla mostra di James Hoff è il Diavolo.
Per informazioni: www.bacoartecontemporanea.it

BLACK BOX is being inaugurated as part of The Blank ArtDate - La Città dei destini incrociati (13–15 May 2016).
The 6th The Blank ArtDate, a three-day event devoted to contemporary art, was inspired by Italo Calvino’s novel The Castle of Crossed Destinies and the Colleoni-Baglioni tarot cards that illustrate its pages.
The tarot card associated with James Hoff’s exhibition is the Devil.
For information: www.bacoartecontemporanea.it