Artisti per Artificio 2012

Roma - 31/03/2012 : 31/03/2012

A poco più di un anno dall’inizio delle sue attività, Artificio celebra il suo anniversario con la complicità e l’amichevole supporto di tanti personaggi del mondo dell’arte e dello spettacolo, per una serata di adesione ricca di eventi, performances, installazioni e rappresentazioni. Una non-stop di quattro ore tra suggestioni visive, teatro e musica in una jam session d'artista nei locali che già negli anni sessanta ospitarono il primo Bagaglino di Gabriella Ferri

Informazioni

  • Luogo: ARTIFICIO
  • Indirizzo: Vicolo Della Campanella 4 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 31/03/2012 - al 31/03/2012
  • Vernissage: 31/03/2012 ore 19
  • Generi: serata – evento
  • Biglietti: ingresso libero Quota associativa Teatraktys/Artificio per il 2012 € 5,00

Comunicato stampa

Artificio nasce per essere una scatola magica, un luogo fisico e metafisico di incontro dei linguaggi dell'arte, un punto in cui coagulare idee, ispirazioni e suggestioni per innescarle e farle esplodere e dilagare, nella convinzione che negli opposti complementari, nell'armonia dei contrari risieda la scintilla della creatività.

Un luogo di incontro, contaminazione ed esplosione dell'arte, un luogo in cui il teatro che è l’origine comune e punto di contatto dei tre fondatori (Fabrizio Bancale, Evelina Nazzari e Gaia Riposati), incontra l'arte visiva, la musica, la videoarte, la danza, e ogni altra esperienza artistica esistente o, chissà, ancora futura





Nell’ottobre 2010 molti amici attori, artisti e musicisti hanno aderito al progetto di Artificio interpretandone lo spirito polivalente e dando vita alla prima edizione di Artisti per Artificio. Ora, passato poco più di un anno dalla sua apertura e con all’attivo la realizzazione di molti dei propositi iniziali e altrettante nuove idee, Artificio mette in cantiere e dà vita alla seconda edizione di Artisti per Artificio, una festa d’arte con la partecipazione dei compagni di sempre e di molti degli amici che hanno arricchito questi primi mesi di attività.



Infatti, dalle 19 di sabato 31 marzo, tra le mura di questa fucina artistica nel centro di Roma



Roberto Agostini, Giovanni Albanese, Roberto Azzurro, Fabrizio Bancale, Fiammetta Baralla, Gianfranco Baruchello, Cristina Borgogni, Roberto Capanna, Giorgio Carosi, Bruno Ceccobelli, Sandro Chiaretti, Daniele Chieffi, Antonio Ciarallo, Arnaldo Colasanti, Ettore Consolazione, Angelo Cortese, Giorgio Crisafi, Francesco Crisafulli, Fausto Delle Chiaie, Francesca De Martini, Antonio De Pietro, Massimo Di Leo, Marco Esposito, Giulio Farnese, Alessandro Fava, Alain Fleischer, Tiziana Foschi, Antonio Bernardo Fraddosio, Mimmo Frassineti, Arnoldo Foà, Claudia Frisone, Guglielmo Gigliotti, Roberto Gramiccia, Angelo Libri, H.H. Lim, Renato Mambor, Maria Gabriella Marino, Massimo Melloni, Alfredo Moroncelli, Roya Mirsistani, Evelina Nazzari, Renato Nicolini, Claudio Palmieri, Francesco Paniccia, Luca Maria Patella, Paila Pavese, Alvaro Piccardi, Mimma e Vettor Pisani, Annalisa Picconi, Piero Pizzi Cannella, Sandro Polci, Marina Polla De Luca, Carlo Ragone, Maddalena Recino, Gaia Riposati, Massimo Riposati, Alessandro Sansoni, Mario Sasso, Luca Scognamiglio, Dino Spinella, Marco Valabrega, Francesco Verdinelli, Alessandro Waldergan, Alberto Zanazzo, Augusto Zucchi

si uniranno a chi durante questo anno ha già animato Artificio, come

Enzo Aronica, Barbara Alberti, Domenico Ascione, Carla Cassola, Daniela Cenciotti, Beppe Chierici, Pierluigi Cicchetti, Antonello Cossia, Danilo De Summa, Theo Eshetu, Carmen Femiano, Tina Femiano, Rosa Foschi, Massimiliano Fuksas, Mohssen Kasirossafar Zarb Daf, Urbano Lione, Mario Lunetta, Ferdinando Maddaloni, Luisa Mazzetti, Pino Micol, Mishmash, Pietro Perrone, Vettor Pisani, Riccardo Polizzy Carbonelli, Lidia Ravera, Yasmin Sannino, Roberta Skerl, Dario Vergassola, Patrizia Zappa Mulas



per dare vita ad un flusso di eventi, performances, installazioni e rappresentazioni.