Lavoro nell’arte: opportunità da Consiglio Nazionale Architetti, Terna, Premio Ermanno Olmi

Performing arts, teatro, cinema, architettura, fotografia sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana

Performer, architetti, fotografi, registi di cortometraggi, sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

1. URRÀ TORINO – CALL PER PERFORMER PER LA RIGENERAZIONE URBANA

Call Urrà Torino, Maffione

È online il bando della seconda edizione del progetto URRA’ TORINO_ URban RegenerAction in Torino – che si terrà sotto la Mole e che premia l’arte in tutte le sue sfaccettature: si tratta di una call – promossa dall’Associazione Kallipolis in partenariato con Atc del Piemonte Centrale e con il sostegno di Compagnia di San Paolo – aperta a tutti i performer di qualsiasi natura con un compenso più che discreto destinato al prescelto (o a collettivo selezionato) volta alla rigenerazione urbana di un quartiere, attraverso i desideri dei suoi abitanti. Il periodo di coprogettazione con la cittadinanza ospitante avverrà entro settembre 2022 e la realizzazione dell’intervento artistico entro ottobre 2022. La giuria tecnica guidata da Sergey Kantsedal, curatore artistico per questa seconda edizione di Urrà, è incaricata di individuare la/e persona/e a cui commissionare l’attività ed è composta da Luisa Perlo – curatrice e cofondatrice di a.titolo -, Caterina Avataneo – curatrice indipendente -, Guido Costa – curatore e gallerista – ,Gianluigi Recuperati – scrittore – e Simona Patria – Atc del Piemonte Centrale -.

Scadenza: 16 giugno 2022
https://www.urratorino.it
[email protected]

2. 10 ANNI DI PREMI ARCHITETTO/A ITALIANO/A E GIOVANE TALENTO DELL’ARCHITETTURA ITALIANA – LA CALL

FDA2019, foto premiazione

Compiono dieci anni i Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell’Architettura Italiana che il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) bandisce in occasione della Festa dell’Architetto. Considerata questa ricorrenza, per l’edizione 2022, viene riproposto il Bando originale con la finalità di dare visibilità ai professionisti/e che rappresentano un’eccellenza e che hanno saputo raccogliere le sfide che l’architettura contemporanea impone oggi, attraverso un approccio etico alla professione. “Come Consiglio Nazionale”, sottolinea Alessandra Ferrari, Responsabile del Dipartimento Promozione della Cultura architettonica, “siamo molto orgogliosi che proprio in questi giorni in occasione dell’Italian Design Days in Georgia i progetti del Premio Architetto Italiano 2021 siano stati in Mostra, come contributo per la ricerca di un corretto metodo di approccio sulla rigenerazione urbana. Un riconoscimento non solo del valore dell’architettura italiana e di chi opera con essa, ma anche della strategia che è alla base delle nostre iniziative culturali”.

Scadenza: 29 luglio 2022
https://concorsiawn.it/festadellarchitetto-2022/home

3. TEATRO IN QUOTA – BANDO A SOSTEGNO DELLA PRODUZIONE DI UNO SPETTACOLO

OPEN CALL RESIDENZA

È online il bando per artisti promosso dall’Associazione Re:main APS a sostegno della produzione di uno spettacolo: in palio fino a 2500 euro, 10 giorni di residenza tra il 31 luglio e il 9 agosto 2022 e il debutto per l’edizione 2023 al festival Teatro in Quota che si svolgerà dal 2 al 9 agosto 2022 a Rocca di Mezzo (AQ). “Con l’edizione 2022 di ‘Teatro in Quota’, il cui sottotitolo sarà ‘Punti Cardinali’”, dichiara il direttore artistico Alessandro Businaro, “continueremo il lavoro di avvicinamento di artisti/e che operano a livello nazionale e internazionale nelle discipline più diverse al territorio dell’Altopiano delle Rocche, cercando di presentarci come un luogo di scambio e di nascita per le nuove creazioni. L’edizione di quest’anno sarà aperta dallo spettacolo end-to-end di Andrea Dante Benazzo e Laura Accardo, progetto vincitore del bando di residenza dell’edizione 2021 che negli ultimi mesi ha potuto proseguire la crescita anche attraverso il network nazionale di TiQ”. L’open call è rivolta a singoli artisti e a gruppi composti da massimo 3 persone che lavorino nel campo dell’arte performativa in Italia o all’estero, senza limiti di età. L’ibridazione linguistica in tutte le sue forme è fortemente incoraggiata.

Scadenza: 2 luglio 2022
https://www.teatroinquota.com/

4. TERNA – PREMIO DRIVING ENERGY 2022 FOTOGRAFIA CONTEMPORANEA

Conferenza stampa di presentazione del Premio Driving Energy Fotografia Contemporanea #1. Courtesy Terna

È online il bando per partecipare al Premio Driving Energy 2022 – Fotografia Contemporanea, il concorso fotografico lanciato da Terna al fine di promuovere lo sviluppo culturale del Paese e dei nuovi talenti del settore. Il concorso, curato da Marco Delogu, è dedicato a tutti i fotografi, dilettanti e professionisti, che verranno divisi in due categorie: Giovani (fino ai 30 anni) e Senior (dai 31 anni). L’attrice e regista Jasmine Trinca è la sesta componente della giuria che, insieme a Salvatore Settis, storico dell’arte e accademico, Lorenza Bravetta, curatrice del settore Fotografia, cinema e nuovi media presso La Triennale di Milano, Elisa Medde, editor, curatrice e scrittrice di fotografia, Emanuele Trevi, scrittore e critico letterario, Premio Strega 2021, e Massimiliano Paolucci, direttore Relazioni Esterne, Affari Istituzionali e Sostenibilità di Terna, sceglierà i 5 vincitori del concorso: Senior, che si aggiudicherà un premio di 15mila euro, Giovane, al quale verrà consegnato un premio di 5mila euro, e tre Menzioni Speciali, a ciascuna delle quali verrà riconosciuto un premio di 2mila euro.

Scadenza: 31 agosto 2022
https://premiodrivingenergy.terna.it/

5. PREMIO ERMANNO OLMI – BANDO PER GIOVANI REGISTI UNDER 30 DI CORTOMETRAGGI

Ermanno Olmi © Gianni Berengo GardinContrasto

Torna a Bergamo il Premio Ermanno Olmi, nato per promuovere e valorizzare i cortometraggi di giovani registi italiani e stranieri, e indetto per ricordare il cineasta originario della bergamasca. Il Premio, rivolto ad autori che non abbiano superato 30 anni di età, prevede 3 riconoscimenti in denaro (1.200 euro, 500 euro, 300 euro) – messi a disposizione dall’Associazione Bergamo Film Meeting Onlus – e una menzione speciale all’opera più significativa inerente a una tematica indicata dall’Amministrazione comunale. Per quest’anno l’Assessorato alla Cultura ha scelto come tema La religione delle piccole cose: il cinema di Ermanno Olmi riflette la ricerca di una spiritualità meno trascendente e più immanente, che si realizza nelle relazioni tra le persone e nel rapporto con la natura. La poesia dei suoi film trova espressione nella sincerità dei volti e nell’autenticità dei gesti.

Scadenza: 16 ottobre 2022
http://www.premioolmi.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).