Lavoro nell’arte: opportunità da Istituto Marangoni, Fondazione CR Firenze, Forte di Bard

Moda, arte e design, rigenerazione urbana, curatela, letteratura, fumetto, musica e teatro sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana

Direttori, curatori artistici e teatrali, attori, scrittori, musicisti e disegnatori sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

– Claudia Giraud

1. ISTITUTO MARANGONI MILANO E FIRENZE – OPEN DAY IN PRESENZA

Istituto Marangoni Firenze Art history culture

Istituto Marangoni apre le sue porte con gli Open Day delle Scuole di Milano e Firenze e si prepara ad accogliere i giovani che sognano un futuro nella moda, nell’arte e nel design per raccontare le numerose novità previste per il prossimo anno accademico e approfondire l’offerta formativa di corsi e percorsi didattici delle due Scuole italiane. Giovedì 28 Aprile la School boutique di Via Cerva 24 a Milano accoglierà i partecipanti; sabato 30 Aprile sarà la volta della storica School of Fashion milanese. Infine, l’Open Day della scuola fiorentina si terrà sabato 7 maggio presso la prestigiosa sede di Via de’ Tornabuoni 17.

Istituto Marangoni Milano – The School of Fashion
https://www.istitutomarangoni.com/en/news-events/open-day/milano-fashion-form

Istituto Marangoni Milano – The School of Design
https://www.istitutomarangoni.com/en/news-events/open-day/milano-design-form

Istituto Marangoni Firenze – The School of Fashion & Art
https://www.istitutomarangoni.com/en/news-events/open-day/firenze-form

2. FONDAZIONE CRC – BANDI DI RIGENERAZIONE URBANA E PARTECIPAZIONE NELLE PERIFERIE

Giardini Zappa

La Fondazione CRC promuove due bandi: Spazi Attivi, a sostegno di progetti di rigenerazione urbana con un budget di 1.250.000 euro a disposizione; e Partecipazione culturale con il quale vuole incoraggiare progetti di partecipazione nelle periferie, in questo caso con risorse pari a 300 mila euro. Entrambi i bandi sono rivolti a organizzazioni no profit dei territori dell’area metropolitana di Firenze. Se il primo è un’opportunità per dare nuova vita a luoghi in abbandono con progetti sociali, culturali e creativi, trasformandoli in spazi multifunzionali, centri culturali, incubatori, coworking, caffè, gallerie, laboratori didattici, luoghi di aggregazione sociale, il secondo vuole stimolare la realizzazione di attività culturali capaci di coinvolgere i cittadini e le comunità valorizzando i luoghi della cultura e gli spazi pubblici della Firenze che si estende fuori dal centro storico e dei territori dell’area metropolitana.

Scadenza bando Spazi Attivi: 27 maggio 2022
https://www.fondazionecrfirenze.it/iniziative/spazi-attivi/

Scadenza bando Partecipazione Culturale: 16 maggio 2022
https://www.fondazionecrfirenze.it/iniziative/bando-partecipazione-culturale/

3. FORTE DI BARD IN VALLE D’AOSTA CERCA DIRETTORE

Forte di Bard Copyright (c) 2020 Enrico Pescantini/Shutterstock

Il Comitato d’Indirizzo dell’Associazione Forte di Bard, ente gestore del polo turistico e culturale valdostano, ha pubblicato l’avviso di selezione pubblica per titoli ed esami per il conferimento dell’incarico di direttore presso l’Associazione Forte di Bard mediante assunzione a tempo determinato per un periodo di tre anni, a decorrere dal 1° giugno 2022. L’Associazione gestisce i musei del complesso monumentale, organizza mostre ed eventi istituzionali, convegni scientifici e promuove nel corso dell’anno eventi culturali, concerti ed animazioni. La fortezza, i musei e le mostre, insieme agli eventi, costituiscono un’offerta completa per il visitatore e creano un circolo virtuoso di attrattività. Il direttore tra i suoi compiti prioritari ha quindi la gestione amministrativa dell’ente – il bilancio, il personale, le manutenzioni – e la funzione di programmazione e pianificazione delle attività del Forte.

Scadenza: 20 aprile 2022
https://www.fortedibard.it/avviso-selezione-conferimento-incarico-di-direttore-associazioneforte-di-bard-per-3-anni-a-decorrere-dal-1-giugno-2022/

4. OHT [OFFICE FOR A HUMAN THEATRE]

tomat unteatroeunteatro

OHT [Office for a Human Theatre] – studio di ricerca e compagnia indipendente che lavora nel campo del teatro e delle arti visive – cerca un/a curator / EU project manager per espandere uno dei propri progetti: Little Fun Palace Nomadic School.

Scadenza: 21 aprile 2022
http://www.oht.art/it/about.html

5. A.LIVE – CALL PER GIOVANI TALENTI IN LETTERATURA, FUMETTO, MUSICA E TEATRO

Paesarte VitaminaG

Una call per attori, scrittori, musicisti e disegnatori sul tema della Trasformazione per partecipare alla rassegna A.LIVE – Micro Rassegna di Arte Urbana, che si terrà a Monterotondo nei giorni 11, 18, 25 giugno 2022. La Call To Action è aperta a quattro categorie di riferimento (Letteratura, Fumetto, Musica e Teatro) e si rivolge a tutti i giovani – di qualsiasi nazionalità – tra gli 11 e i 25 anni. Un limite d’età che punta a dare risalto alle nuove generazioni, a quei talenti nascosti che hanno solo bisogno di esprimersi, attraverso varie forme d’arte e attraverso la creatività. Il tema – comune alle quattro categorie – è quello della Trasformazione, intesa come mutazione e metamorfosi (sia in positivo che negativo), ma anche come trasformazione culturale e climatica o puramente immaginaria.

Scadenza: 30 aprile 2022
https://www.paesarte.it/site/bando.pdf

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).