Lavoro nell’arte: opportunità da Biennale Venezia, Fondazione CRT, Kunstverein in Hamburg

Compositori, performer, registi e autori teatrali, fumettisti, direttori di biblioteca e di museo sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo […]

Compositori, performer, registi e autori teatrali, fumettisti, direttori di biblioteca e di museo sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

-Claudia Giraud

1. I BANDI DI BIENNALE COLLEGE MUSICA E TEATRO

Biennale College Musica

Sono online i nuovi bandi di Biennale College Musica e Biennale College Teatro 2022, rispettivamente rivolti a giovani compositori, compositrici e performer italiani e stranieri di età compresa tra i 18 e i 30 anni e a registe e registi italiani di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Biennale College è un’esperienza che integra tutti i Settori della Biennale di Venezia – Arte, Cinema, Danza, Musica, Teatro – per promuovere giovani talenti offrendo loro di operare a contatto di maestri per la messa a punto di creazioni. Biennale College Musica 2022 è dedicato al teatro musicale sperimentale, tema scelto dal direttore Lucia Ronchetti per il 66. Festival Internazionale di Musica Contemporanea della Biennale di Venezia (Out of Stage, 14 – 25 settembre 2022): i giovani selezionati svilupperanno e realizzeranno i loro progetti tra marzo e settembre 2022 partecipando a sessioni specifiche teorico-pratiche sotto la guida di una equipe di tutor. Lo stesso avverrà per i giovani registi, autori e performer selezionati dal bando di Biennale College Teatro 2022 per la realizzazione di uno spettacolo inedito che debutterà in prima assoluta alla Biennale Teatro 2023.

Scadenza Biennale College Musica 2022: 31 gennaio 2022
Scadenza Biennale College Teatro 2022: 24 gennaio 2022 per registi
14 marzo 2022 per autori
17 gennaio 2022 per performer
www.labiennale.org

2. FONDAZIONE CRT – CORSO DI FORMAZIONE PER NUOVE LEADERSHIP ANCHE CULTURALI

Talenti per la Comunità

È online il bando di selezione su scala nazionale dei 40 partecipanti al primo corso di alta formazione gratuita di nuove leadership per lo sviluppo delle comunità locali, incluse quelle metropolitane. Rivolto a laureati under 40 di ogni disciplina, il nuovo progetto della Fondazione CRTTalenti per la Comunità: costruire nuove leadership offre gli strumenti, le conoscenze e le competenze utili per la progettazione, la gestione e la valorizzazione dei processi di crescita sociale, civile, economica e culturale sui territori. Il corso multidisciplinare mixerà lezioni prevalentemente in presenza con workshop, approfondimenti di case histories e attività sul campo. Fornirà strumenti per potenziare l’azione dei partecipanti nelle proprie comunità, associando all’impegno personale una maggiore comprensione dei fenomeni che sottostanno alla capacità di progettare, coordinare e mobilitare risorse, a partire da quelle europee, di valutare la sostenibilità e l’impatto degli interventi, anche attraverso la leva dei Big Data, di comunicare i territori con una visione internazionale, di accompagnare la digital transformation.

Scadenza: 20 dicembre 2021
https://www.fondazionecrt.it/

3. COMUNE DI RIMINI CERCA DIRETTORE BIBLIOTECA CIVICA GAMBALUNGA

Comune di Rimini

È indetta una selezione pubblica preordinata all’assunzione con rapporto di lavoro a tempo determinato, di durata triennale, salvo proroga o rinnovo, di un funzionario socio-culturale (cat. “D”), cui affidare i compiti e le funzioni di direttore della Biblioteca civica Gambalunga (codice selezione n. 2021-7). A lui sarà affidata la sovrintendenza alla tutela, conservazione e catalogazione del patrimonio librario e del materiale informativo e documentale; la sovrintendenza alla cura dell’incremento del patrimonio librario e documentale e promozione della sua valorizzazione; la progettazione, programmazione, organizzazione, implementazione di servizi bibliotecari (spazi, servizi di back office, servizi di front office) e progetti culturali mirati all’ampliamento dell’utenza, alla promozione della lettura, alla crescita delle opportunità di informazione e conoscenza; la progettazione e cura delle attività di documentazione, studio, ricerca sul patrimonio bibliotecario attraverso la promozione e organizzazione di studi, pubblicazioni, convegni, conferenze, mostre.

Scadenza: 21 dicembre 2021
www.comune.rimini.it

4. KUNSTVEREIN DI AMBURGO CERCA DIRETTORE

Kunstverein in Hamburg. Photo Fred Dott

Fin dalla sua fondazione nel 1817, il Kunstverein di Amburgo si dedica alla presentazione delle ultime visioni artistiche che offrono nuove prospettive sull’arte e sulla società. Ora è alla ricerca di un successore – a partire dal 1 aprile 2022 – del suo direttore Bettina Steinbrügge, alla guida del museo dal 2014 e ora nominata direttrice del Musée d’Art Moderne Grand-Duc Jean (Mudam) in Lussemburgo. Con il supporto di un gruppo di esperti esterni, il consiglio di amministrazione sta cercando qualcuno che si occupi della direzione artistica, commerciale e organizzativa indipendente delle attività del Verein. Si offre una posizione a tempo pieno come direttore del Kunstverein di Amburgo con un contratto di cinque anni e possibilità di proroga a tre anni, oltre a uno stipendio competitivo con entrate sia fisse che variabili.

Scadenza: 7 gennaio 2022
[email protected]
www.kunstverein.de

5. IL CONCORSO FEDE NO GI

Concorso Fede no Gi

Seconda edizione per il concorso Fede no Gi rivolto a giovani autori di Manga e Graphic Novel inediti. Organizzato da Abulafia APS, con il patrocinio del Comune di Ragusa e la partnership di Sygla Penne, il bando è in ricordo di Federico M. Blangiforti, un liceale appassionato di manga e anime che il 29 novembre 2019 ha deciso di andare via. Il contest, la cui partecipazione è gratuita, è articolato in due sezioni (dai 15 ai 20 anni e dai 21 ai 26): lo scopo è dare una possibilità a giovani autori di confrontarsi con il mondo professionistico dei fumetti. I lavori scelti, come già per la prima edizione del contest, saranno pubblicati da Abulafia Editore in un volume. La giuria tecnica sceglierà 3 lavori finalisti per ogni sezione e, tra questi, i vincitori. Sarà, inoltre, assegnato il premio speciale per il fumetto d’avventura Escondida. I vincitori avranno premi in denaro come anticipo sui diritti e altri premi. La cerimonia di premiazione si svolgerà il 21 maggio 2022 a Ragusa. La giuria è composta da Lelio Bonaccorso (fumettista, docente e illustratore), Marco Grasso (responsabile area mostre di Etna Comics), Bruna Fornaro (fumettista e illustratrice), Marco Steiner (scrittore e collaboratore storico di Hugo Pratt) e Anna Lazzarini (disegnatrice della Sergio Bonelli Editore). I lavori da presentare dovranno essere di massimo 20 pagine e in bianco e nero.

Scadenza: 28 febbraio 2022
www.fede-no-gi.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).