Lavoro nell’arte: opportunità da Centro Restauro Venaria, Sala Santa Rita Roma, kaufmann repetto

Restauro, arte contemporanea, fotografia, gallery management: sono gli ambiti di interesse dei bandi, delle offerte di lavoro e delle opportunità in senso più ampio che vi proponiamo questa settimana.

Ricercatori e restauratori, artisti, progettisti, fotografi, gallery manager e art consultant sono i professionisti cui si rivolgono le offerte di lavoro che abbiamo selezionato per voi questa settimana. In questo spazio diamo, infatti, una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità (anche senza scopo di lucro) da cogliere al volo. Vi ricordiamo che su Facebook trovate il gruppo Artribune Jobs: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

-Claudia Giraud

1. CENTRO CONSERVAZIONE E RESTAURO LA VENARIA REALE – CALL FOR PAPER

Centro Conservazione e Restauro di Venaria

Un’importante novità arricchisce l’edizione 2021 dello Young Professionals Forum, il primo importante evento digitale internazionale del settore della conservazione dei Beni Culturali, volto alla crescita delle competenze e al confronto tra i professionisti: il candidato che presenterà il miglior paper avrà la possibilità di lavorare al Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale con una fellowship finanziata da Fondazione Magnetto e un percorso di crescita professionale progettato su misura delle sue competenze e interessi. L’evento digitale è previsto per il 1-2 luglio 2021 e introduce nuove iniziative e approfondimenti per allargare la Comunità e costruire insieme una visione comune. Due giorni di presentazioni, momenti di scambio, dibattiti e networking, durante i quali i giovani professionisti avranno la possibilità di condividere e presentare attività e ricerche, incontrando professionisti affermati, professori e ricercatori che saranno coinvolti nelle diverse sessioni di lavoro. Le sessioni, sviluppate in collaborazione con i partner del progetto, accoglieranno gli interventi selezionati tramite la call for abstracts. I candidati selezionati avranno l’opportunità di presentare il proprio contributo che sarà pubblicato negli Atti.

Scadenza: 28 maggio 2021
[email protected]
https://www.centrorestaurovenaria.it/

2. SALA SANTA RITA A ROMA – BANDO PER 12 PROGETTI DI ARTE CONTEMPORANEA

Bando Santa Rita

Riapre la Sala Santa Rita con 12 interventi di arte contemporanea scelti attraverso un apposito bando. Il progetto è stato fortemente voluto dall’Assessora alla Crescita culturale, Lorenza Fruci ed è stato affidato nell’ambito del contratto di servizio dal Dipartimento Attività Culturali di Roma Capitale all’Azienda Speciale Palaexpo, che ne cura la realizzazione in coerenza delle funzioni del Polo dell’arte e della cultura contemporanea. Già ‘Chiesa di Santa Rita da Cascia in Campitelli’, chiesa sconsacrata di Roma, situata in via Montanara e adiacente al Teatro di Marcello, la Sala Santa Rita dal 2004 aveva già ospitato mostre, installazioni e performance che dialogano con l’architettura del luogo valorizzandone l’originale struttura. Ora dopo 20 mesi dall’ultima esposizione riapre con un programma innovativo e continuativo fino alla fine dell’anno. Il bando è rivolto alla selezione di un numero massimo di dodici progetti espositivi, per i quali è anche previsto un rimborso spese, da ospitare ciascuno per quindici giorni consecutivi all’interno della Sala Santa Rita nel periodo compreso tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2021. L’invito a presentare i progetti è rivolto ad artisti, critici d’arte, curatori, galleristi, comunità creative, associazioni, operatori culturali, istituzioni e, più in generale, a chiunque sia in grado di presentare un progetto espositivo di arte contemporanea che risponda ai criteri di qualità e originalità del bando. Saranno presi in considerazione progetti che prevedono la presentazione di opere realizzate con diversi mezzi, a titolo esemplificativo: pittura, scultura, disegno, fotografia, video, installazione, installazione audio, performance e altro. I progetti, inoltre, potranno anche contemplare la contaminazione di discipline e linguaggi artistici diversi. Tutte le iniziative saranno a ingresso libero.

Scadenza: 11 giugno 2021
[email protected]
www.palaexpo.it

3. SUMMER SCHOOL PETITES FOLIES – CALL PER STUDENTI UNIVERSITARI E PROGETTISTI

Petites Folies Summer School

Indagare il rapporto tra umanità e natura, sviluppare una cultura ambientale, prendersi cura del proprio territorio per contrastare l’abbandono sono alcuni degli obiettivi che si propone di raggiungere la summer school PETITES FOLIES coordinata dal critico di architettura Emanuele Piccardo e condotta da Luigi Greco e Mattia Paco Rizzi, fondatori di Grriz, attivi in Italia e Francia nell’autocostruzione di spazi pubblici. La scuola, che si svolgerà dal 25 al 31 luglio 2021 nel piccolo borgo di Garessio, incastonato tra le Alpi Marittime e il fiume Tanaro, al confine tra Piemonte e Liguria, dove sono nati il designer Giorgetto Giugiaro e all’artista Giuseppe Penone, è rivolta a studenti italiani e stranieri dei corsi di laurea magistrale di Architettura, Design, Accademia di Belle Arti, Antropologia, Sociologia, Lettere, iscritti nelle Università italiane, e ai progettisti (architetti, ingegneri, paesaggisti). Possono partecipare anche studenti di Università straniere iscritti a corsi omologhi a quelli citati.

Scadenza: 20 giugno 2021
[email protected]
www.archphoto.it

4. ESPLORARE GAVI. IMMAGINI D’AUTORE DAL PIEMONTE – CALL PER IL NUOVO PREMIO FOTOGRAFICO

Forte di Gavi, ph. Maurizio Ravera

A via la prima edizione del Premio Fotografico Esplorare Gavi – Immagini d’Autore dal Piemonte, organizzato dal Consorzio di Tutela del Gavi – grande vino bianco piemontese – in collaborazione con MIA Fair. Il vincitore esporrà il proprio progetto al MIA Fair (in programma dal 7 al 10 ottobre) e si aggiudicherà l’incarico di realizzare, nella primavera-estate 2022, un servizio fotografico nel territorio del Gavi del valore di € 4.880 lordi, oltre al rimborso delle spese di viaggio e permanenza.

Scadenza: 31 agosto 2021
www.consorziogavi.com

5. GALLERIA KAUFMANN REPETTO CERCA GALLERY MANAGER / ART CONSULTANT

kaufmann repetto

La galleria kaufmann repetto, con sedi a Milano e a New York, è alla ricerca di un Gallery Manager / Art Consultant con mansioni di: assistenza nella produzione di pacchetti vendita utilizzando InDesign; aiuto nella stesura e traduzione di comunicati stampa; aggiornamento database delle opere; procedure di pre e post-vendita; gestione vendite; management clienti e fidelizzazione. Si tratta di “un ruolo stimolante con grande potenziale di crescita all’interno della galleria, che unisce attività di gallery management e vendita”, si legge nell’annuncio. “Il candidato selezionato deve avere un forte background operativo, grande attenzione al dettaglio, capacità di gestire le vendite e di espandere il network clienti della galleria”. La posizione è full time con inserimento in organico il prima possibile.

Scadenza: fino alla chiusura della posizione lavorativa
Referente per l’invio del curriculum Paolo Ripamonti: [email protected]
www.kaufmannrepetto.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).