Lavoro nell’arte: opportunità da Venice Galleries Views, Ordine Architetti Milano, ZAC Palermo

Artribune Jobs. Arti visive e performative, musica, progettazione architettonica e produzione mostre sono gli ambiti di interesse dei bandi e delle offerte di lavoro che vi proponiamo questa settimana.

Continua il nostro impegno con Artribune Jobs, la rubrica dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. In questo spazio diamo una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Artribune Jobs è anche un gruppo Facebook che abbiamo aperto e che sta funzionando molto bene: vi invitiamo a iscrivervi per poter contribuire alla condivisione di bandi, concorsi, opportunità, spunti e offerte in ambito creativo. Intanto, ecco 5 proposte da tenere presente…

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DI ARTRIBUNE JOBS

Claudia Giraud

1. IN-EDITA: ARTE CONTEMPORANEA A FORTE MARGHERA – CALL PER GIOVANI ARTISTI DEL TERRITORIO

Forte Marghera

Ultimi giorni per partecipare al nuovo progetto In-Edita, promosso da Venice Galleries Views, l’associazione creata da alcune delle più importanti gallerie private di arte contemporanea di Venezia e Mestre. Ideato da Marina Bastianello, In-Editavuole essere un progetto capace di tenere insieme rigenerazione urbana, impatto sociale e diffusione dell’arte contemporanea che esce dai suoi spazi codificati – la galleria, lo studio dell’artista, la collezione privata o il museo – e si espande, libera di occupare nuovi spazi e di instaurare con essi e con le persone che li frequentano dialoghi costruttivi. La call è rivolta ad artisti attivi sul territorio triveneto e di età inferiore ai 40 anni, grazie alla quale verranno selezionati due gruppi di 9 artisti che si aggiudicheranno uno studio – spazio di lavoro, di confronto reciproco e di relazione con i cittadini – tra il 20 luglio e il 20 settembre 2020 nel Padiglione 51 e nell’area esterna contigua a Forte Marghera.

Scadenza: 10 luglio 2020
www.venicegalleriesview.com

2. CONCORRIMI – CONCORSO DI PROGETTAZIONE IN SARDEGNA

Casa Museo Gramsci

L’Unione dei Comuni del Guilcier bandisce sulla piattaforma web Concorrimi, ideata e gestita dall’Ordine degli Architetti di Milano, un concorso internazionale articolato in due gradi, per la progettazione del nuovo Polo Museale da realizzare intorno alla Casa Museo Antonio Gramsci a Ghilarza, piccolo comune di 4.500 abitanti in provincia di Oristano: l’obiettivo è quello di ampliare gli spazi espositivi del Polo Museale, che dovranno essere integrati con alcune funzioni fondamentali per la gestione e la valorizzazione della Casa Museo, secondo una concezione museale interattiva e contemporanea. Il bando, rivolto ad architetti e ingegneri che possono partecipare singolarmente o congiuntamente mediante raggruppamenti, è aperto anche a giovani professionisti. “Si tratta del nostro primo concorso post-Covid”, commenta Stefano Rigoni, Consigliere Segretario dell’Ordine degli Architetti di Milano e responsabile di Concorrimi, “e siamo contenti di ripartire proprio da qui: un’occasione anche per giovani talenti che si confronteranno con un progetto multidisciplinare, che ha una dimensione storica e culturale importante e ricadute dirette sulla rigenerazione e la fruibilità del territorio”.

Scadenza primo grado della procedura concorsuale: 27 agosto 2020
Scadenza seconda fase, che decreterà il vincitore: 26 novembre 2020
https://www.casagramsci.concorrimi.it/

3. PREMIO IPAZIA PERFORMING ARTS: IL CORPO E L’INVIOLABILITÀ

Locandina PremioIpaziaPerformingArts

Proroga dei termini del bando per la partecipazione al Premio Ipazia Performing Arts: Il Corpo e l’ Inviolabilità. In Memoria di Pippa Bacca, il cui obiettivo è definire un nuovo territorio di incontro tra Arti Performative e Arte Contemporanea, favorendo progetti ibridi di contaminazione tra i due settori. Requisito fondamentale è la presenza del corpo umano nella realizzazione scenica. Il Premio è aperto a tutti gli artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità. È prevista la partecipazione anche di collettivi di artisti, associazioni, compagnie teatrali e gruppi.  I progetti presentati dovranno prevedere la possibilità di rappresentazione e ripetibilità. Verrà premiata in particolare la capacità di includere nell’ambito dell’arte performativa i temi e i linguaggi dell’arte contemporanea, a partire dall’utilizzo delle tecnologie multimediali e tutte le altre forme di arte visiva.

Scadenza: 15 settembre 2020
http://www.eccellenzalfemminile.it/premio-ipazia-performing-arts/

4. AVVISO PUBBLICO PER PRODUZIONE DI MOSTRE PRESSO ZAC – CANTIERI CULTURALI ALLA ZISA

Shay Frisch. campo 121745_B_N. Installation view at ZAC Palermo 2018

Il Comune di Palermo indice un bando rivolto a tutte le realtà attive nel settore dell’arte contemporanea,  per la produzione di  mostre ed eventi nuovi ed inediti all’interno del Padiglione ZAC, presso i Cantieri Culturali alla Zisa. I progetti saranno finalizzati alla promozione, conoscenza e diffusione dell’arte contemporanea e dovranno riferirsi ai più svariati  temi dell’umanità e del mondo, utilizzando liberamente linguaggi e strumenti espressivi.  ZAC si vuole, infatti, porre come una sorta di laboratorio culturale, uno spazio aperto alle intersezioni disciplinari, per la  condivisione di idee e  la diffusione della conoscenza, da porre a servizio della collettività, esercitando, quindi, il proprio ruolo istituzionale educativo ed instaurando un legame profondo con il territorio. Il bando è rivolto sia a figure consolidate nel sistema dell’arte contemporanea che a figure emergenti, in grado di sviluppare energie potenziali e indagare territori inesplorati.    

Scadenza: 4 settembre 2020
https://www.comune.palermo.it/noticext.php?id=27921

5. PREMIO PIGRO – CONCORSO PER CANTAUTORI IN OMAGGIO A IVAN GRAZIANI

Premio Pigro

È uno dei più longevi contest italiani per cantautori. Si tratta del Premio Pigro, nato nel 1998 e dedicato a un grande rocker come Ivan Graziani. Il Premio è rivolto a nuovi talenti italiani ed è organizzato dall’Associazione Culturale Pigro che ha come presidente Anna Maria Bischi Graziani, moglie di Ivan. Per partecipare occorre inviare un proprio brano (anche se già pubblicato) e una cover di Ivan Graziani, anche se non influente ai fini della selezione. Il concorso si articolerà in tre fasi: selezioni, semifinali e finale. L’iscrizione è gratuita. Agli artisti selezionati per le semifinali sarà richiesto un contributo di 20 euro (40 euro per i gruppi).

Scadenza: 6 ottobre 2020
https://documentcloud.adobe.com/link/review?uri=urn%3Aaaid%3Ascds%3AUS%3Ae7fb7fb7-726a-4624-b4bc-b667cc062b5d&fbclid=IwAR2oChwFqRTWV-K8LfMXTbjdrZhMClzKrMLI55hlSmxG12h14sq93jM_zDY#pageNum=1

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).