Fumetti per l’estate: cinque nuovi comics da leggere in vacanza (V)

Quinto e ultimo appuntamento con i nostri consigli di lettura per l’estate. Ecco cinque nuovi fumetti scelti da Alex Urso per le vostre vacanze.

Che stiate trascorrendo questo agosto rovente al mare, in montagna o sul terrazzo della vostra abitazione, ecco una serie di uscite imperdibili per gli amanti della nona arte: dall’ultimo romanzo grafico di Charles Forsman alle “eroine” disegnate da Milo Manara durante la quarantena. Buona lettura!

Alex Urso

1. I AM NOT OKAY WITH THIS

Charles Forsman, I Am Not Okay with This (001 Edizioni, Torino 2020). Copertina

Sydney è una quindicenne un po’ sbandata, che cerca di gestire l’amore represso per la sua migliore amica e il dolore per la perdita del padre. A questi traumi, e ai problemi esistenziali di ogni ragazza della sua età, si somma però un segreto ben più ingombrante e difficile da confessare…
Portato agli onori della cronaca grazie all’omonima serie Netflix diretta da Jonathan Entwistle, I Am Not Okay with This è l’ultimo romanzo grafico di Charles Forsman: un fumetto ironico, che mescola tragicità e fantascienza, scritto nel 2017 e finalmente al suo debutto anche nel nostro Paese. Se vi siete appassionati alla serie (o avete amato The End of the Fucking World, dello stesso autore) vi consigliamo di rimediarne una copia.

Charles Forsman – I Am Not Okay with This
001 Edizioni, Torino 2020
Pagg. 176, € 16
ISBN 9788871821283
www.001edizioni.com

2. OMBELICO INFINITO

Dash Shaw, Ombelico Infinito (Coconino Press, Roma 2020). Copertina

A vederlo forse non si direbbe (a causa della mole), ma Ombelico Infinito è un libro per l’estate. In particolare per quella parte dell’estate in cui i sentimenti libertini e scanzonati della prima fase della stagione lasciano spazio alla nostalgia. È qui, quando le giornate diventano più corte e il silenzio si riappropria delle spiagge ormai deserte, che vi suggeriamo di prendere in mano e leggere questo straordinario graphic novel.
Scritto e disegnato da Dash Shaw – nome di riferimento della “nuova scuola” del fumetto americano –, il libro mette in scena la dissoluzione della famiglia Loony. Tutto parte dall’inatteso divorzio dei due nonni David e Maggie, che, a settant’anni suonati e dopo una vita insieme, si accorgono di non amarsi più. Per ufficializzare la separazione la coppia invita i figli e i nipoti nella propria casa sull’oceano, innescando una giostra di ricordi, dubbi e confessioni a cui ognuno dei familiari risponde in maniera intima e silenziosa.
Disegnate con grande cura dei dettagli e nondimeno con straordinaria leggerezza, le tavole accompagnano il lettore all’interno di un paesaggio emozionale personalissimo eppure universale. Un romanzo di introspezione di rara bellezza, capace di far sorridere, piangere e poi di nuovo sorridere dicendo tutto – e il contrario di tutto – su quello strano fenomeno che chiamiamo vita.

Dash Shaw – Ombelico Infinito
Coconino Press, Roma 2020
Pagg. 720, € 32
ISBN 9788876184178
www.coconinopress.it

3. MUNNU: UN RAGAZZO DEL KASHMIR

Malik Sajad, Munnu. Un ragazzo del Kashmir (Add Editore, Torino 2020). Copertina

Leggendo Munnu, fumetto d’esordio di Malik Sajad, tornano alla mente i topolini protagonisti di Maus. Da dove parte un paragone così azzardato? Prima di tutto dalla componente formale del volume. Così come nel celebre romanzo disegnato da Art Spiegelman nel 1986, il racconto si affida infatti alla presenza di un gruppo di animali: sono i cervi muschiati, una specie in via di estinzione scelta da Sajad come metafora per ripercorrere le tristi vicende politiche e sociali subite dalla minoranza musulmana nell’India dei nostri giorni.
Il secondo aspetto, di riflesso, è quello politico. In maniera non troppo dissimile dal capolavoro allegorico di Spiegelman sulla Shoah, Munnu affronta la delicata questione del fondamentalismo induista nella regione del Kashmir indiano. Un tema complesso che nasconde soprusi, morte e umiliazioni – come quelle subite dalla famiglia protagonista del volume.
Se credete nel valore educativo della letteratura disegnata dategli uno sguardo! Munnu è un libro per certi versi giovane, forse non sempre compatto e in alcuni passaggi approssimativo: ma è, prima di tutto, una storia di formazione coraggiosa, capace di raccontare qualcosa di inedito su un popolo in pericolo e in cerca di ascolto.

Malik Sajad – Munnu: un ragazzo del Kashmir
Add Editore, Torino 2020
Pagg. 352, € 19.50
ISBN 9788867832651
www.addeditore.it

4. LOCKDOWN HEROES

Milo Manara, Lockdown Heroes (Feltrinelli Comics, Milano 2020). Copertina

Sono stati tantissimi i fumettisti e gli illustratori che, durante le settimane di pandemia, hanno deciso di mettere le loro matite a disposizione del grande pubblico, tenendoci compagnia con disegni e racconti quotidiani volti a esaltare gli aspetti più caratteristici della quarantena. Tra gli artisti che hanno guidato con più continuità questa formidabile mobilitazione creativa spicca senza dubbio Milo Manara, autore di una serie di disegni dedicati alle donne – da sempre soggetto prediletto del maestro trentino.
Postate sui suoi canali social nel corso delle settimane di “reclusione”, queste splendide tavole trovano oggi forma all’interno di uno speciale cofanetto da poco sugli scaffali per Feltrinelli Comics. Si tratta di Lockdown Heroes, un “portfolio” ricco di 25 illustrazioni stampate su carta di pregio, e racchiuse in una box per veri collezionisti. Ritratte tra corsie di ospedali, dietro i banconi di una farmacia, nelle fabbriche e nei reparti di un negozio di alimentari, le protagoniste di queste tavole sono raffigurate in abiti da lavoro e immancabile mascherina. Il risultato è una sequenza colorata e accattivante di “eroine” battagliere, impegnate in prima linea nelle lotta contro il virus.

Milo Manara – Lockdown Heroes
Feltrinelli Comics, Milano 2020
Pagg. 16, € 32,00
ISBN 9788807550560
www.feltrinellieditore.it

5. LA FILOSOFIA DI TEX

Giulio Giorello, La filosofia di Tex e altri saggi (Mimesis Edizioni, Milano 2020). Copertina

 

Ok, questo non è un fumetto, ma è sicuramente un libro che non dovrebbe mai mancare nelle libreria di ogni “fumettaro” che si rispetti. Stiamo parlando de La filosofia di Tex e altri saggi, un prezioso volume pubblicato da Mimesis Edizioni e interamente dedicato all’analisi del character bonelliano a opera di Giulio Giorello.
Scritto nei mesi precedenti alla triste scomparsa dell’intellettuale, il libro punta i riflettori sulla psicologia, sull’etica e sugli ideali del ranger, sottolineandone l’anima allo stesso tempo ribelle e giustizialista. Una “filosofia pratica”, quella del “cowboy” all’italiana, che trova conferma in battute fulminanti come “la canna di una pistola è un argomento molto chiaro in tutti i Paesi del mondo”.
Anticipato dalla prefazione di Roberto Festi, e ricco di tavole grafiche in supporto alle analisi speculative, il volume include anche una serie di saggi sui temi più cari all’autore. Un libro appassionante, capace di spaziare dal fumetto alla filosofia della scienza, offrendo uno sguardo sull’universo eclettico e vivace del grande teorico italiano.

Giulio Giorello – La filosofia di Tex e altri saggi
Mimesis Edizioni, Milano 2020
Pagg. 146, € 14,00
ISBN 9788857566399
www.mimesisedizioni.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Alex Urso
Artista e curatore. Diplomato in Pittura (Accademia di Belle Arti di Brera). Laureato in Lettere Moderne (Università di Macerata, Università di Bologna). Corsi di perfezionamento in Arts and Heritage Management (Università Bocconi) e Arts and Culture Strategy (Università della Pennsylvania). Tra le istituzioni con cui ha collaborato in questi anni: Zacheta - National Gallery of Art di Varsavia, Istituto Italiano di Cultura di Varsavia, Padiglione Polacco - 16. Mostra Internazionale di Architettura Biennale di Venezia, Fondazione Benetton (catalogo “Imagus Mundi”), Adam Mickiewicz Institute. Nel 2017 è stato curatore della “Biennale de La Biche”. Dal 2014 scrive di arte per Artribune. Sempre per Artribune cura “Fantagraphic”, la rubrica di fumetti del sito. Suoi articoli e testi critici sono apparsi su cataloghi e testate di settore nazionali e internazionali.