Per chi si era momentaneamente distratto, per chi in quel momento aveva un appuntamento, oppure per chi vuole sempre e solo il meglio. Qui trovate il riassunto della settimana artistica, attraverso i 5 articoli più gettonati dai lettori di...
Wunderkammern, Roma ‒ fino al 18 novembre 2017. Passato e presente, esterno e interno, antico e contemporaneo, eterno ed effimero. Dalla strada al centro. L’importanza del viaggio per una trasformazione creativa e necessaria nelle opere di Frédéric Malek e Mathieu Kendrick.
È successo questa notte: Blu ha cancellato buona parte dei suoi murales, fra i migliori in Italia e nel mondo. Lo ha fatto in segno di protesta contro gli ormai famigerati strappi effettuati nelle scorse settimane. Ma non è un clamoroso autogol?
Il primo festival delle luci in Europa realizzato interamente in un castello: un’iniziativa unica in Italia che mira a entrare a far parte della rete europea dedicata al genere
Per chi si era momentaneamente distratto, per chi in quel momento aveva un appuntamento, oppure per chi vuole sempre e solo il meglio. Qui trovate il riassunto della settimana artistica, attraverso i 5 articoli più gettonati dai lettori di...
Adesso la lattina di spray la fa da padrone, ma a Keith Haring bastava anche un gessetto per improvvisare un disegno su una parete pubblica.
Doppelgaenger, Bari – fino al 20 settembre 2017. Tornano in Puglia Eltono e il duo StanLex, nella doppia personale che mappa gli spazi della galleria e alcuni luoghi urbani. Per convertirli in geometriche texture o in modalità ornamentali.
Come salutare al meglio una casa destinata alla demolizione? Ad Anglet, in Francia, un gruppo di street artist ha celebrato così una tipica villetta basca, prima dell'arrivo delle ruspe. Documentando tutto
La nota street artist romana ha dipinto un murale di 10 metri di lunghezza e sette di altezza sulla parete del Museo Italiano a Melbourne. Dedicato alla storia dell’emigrazione italiana in Australia
Wunderkammern, Roma - fino al 25 gennaio 2014. Il giovane street artist francese arriva nella Capitale. Dove l’arte urbana trova sempre più interlocutori seri e preparati. Fra questi ultimi, e da tempo, la galleria di via Serbelloni.
Galleria Francesca Minini, Milano - fino al 19 luglio 2014. Occhi puntati sul Sudamerica da Francesca Minini per la seconda puntata di “Opinione Latina”. Focus, quelle fratture ataviche che dalla colonizzazione giungono alla contemporaneità e alle difficoltà dei processi di democratizzazione e di libertà d’informazione.
La strada, compagna e amica di tante avventure pittoriche dello street artist Ozmo, non è sempre sinonimo di libertà. Soprattutto per chi è costretto, involontariamente (ma anche deliberatamente), a viverci tutti i giorni dell’anno, a contatto con disagi di...

I PIÙ LETTI