Keith Haring, indimenticabile star della street art newyorkese, è il protagonista di una mostra al Museo Archeologico Nazionale di Chieti. Fino al 19 febbraio è possibile incontrare i ventiquattro pannelli dello storico “Murale di Milwaukee”, realizzato nel 1983 durante una performance a cielo aperto.
Ultimamente stiamo parlando spesso di graffiti. O di Street Art. Magari ne stiamo parlando anche bene, talvolta. Ma è una reazione di riflesso. Ovvero cercare di parlar bene di quel poco di street art di qualità per fare arrivare...
Simon Hasset è un fan accanito di Banksy. Ed è anche uno sviluppatore di siti web e software. Gli è bastato mettere insieme le due cose, ed ecco pronta la gustosa novità, appena progettata e lanciata sul...
Street Art a tre dimensioni per la mostra estiva della Civica di Modena. Un pool di grandi nomi per sondare le strategie di fuoriuscita dal muro. Dai protagonisti degli esordi newyorchesi agli arcinoti gemelli brasiliani. Più qualche “intruso”. “Kindergarten” è aperta fino al 18 settembre.
La cosa è semplice, e cresce a vista d’occhio: basta cercare l’opera con le classiche mappe in modalità Google Street View, scegliere la visuale e l’angolazione giusta, inserire nome dell’autore, tecnica, e il gioco è fatto. Che gioco? La mappa...
Un spazio industriale di 1500 metri quadri in disuso, che si trasforma in un immenso centro culturale temporaneo, contenitore di interventi artistici ed eventi culturali in attesa di essere demolito e riconvertito in moderni loft. Accade a Torino, nel...
Si fa presto a prendersela con l’arte. Qualche giorno fa, nell’ambito del Draw the line street festival, l’ormai famosissimo streetartista Blu onorava la città di Campobasso con un suo murales contro la guerra. Il tema è forse uno scottante...
Nasce nei Paesi Bassi il progetto Comma, che si qualifica ulteriormente come Art City Project. Street art e dintorni, con performance e progetti multimediali, tutto in presa diretta e work in progress, con la particolarità di essere un laboratorio...
“La cancellazione della mostra è stata inevitabile, a causa dell’attuale clima di crisi finanziaria. Come la maggior parte delle organizzazioni artistiche del paese, dall’inizio della crisi economica, tre anni fa, abbiamo dovuto fare molte scelte difficili come questa”. Grecia? Portogallo?...
Lui sostiene che lo spazio urbano, fin troppo invaso di segnaletica stradale, ha bisogno di nuovi significati. Peccato che i suoi interventi a suon di adesivo, mirati a cambiare i connotati (e chissenefrega se questo provoca un aumento dell'insicurezza...
Shepard Fairey è uno dei più famosi street artist del mondo, superato in notorietà solo dal britannico (e anonimo) Banksy. Più conosciuto con lo pseudonimo di “Obey”, scritta che campeggia su migliaia dei suoi lavori sparsi per le strade...
Un’icona senza volto. Anonimo, eppure celeberrimo. Nessuno pare averlo mai visto, Banksy. Dovrebbe avere all’incirca 35 anni, nato probabilmente a Bristol. E qui si fermano gli indizi biografici (assolutamente presunti) intorno a  questo straordinario personaggio: the real king of...

I PIÙ LETTI