Federico Solmi a West Hollywood. Con un progetto di arte pubblica site specific

The Great Farce ha debuttato a Francoforte e Kansas City. Fino al 30 settembre verrà invece presentato, rieditato, nel contesto inedito di West Hollywood, su Sunset Blvd.

Aaron Maclachlan, Federico Solmi a West Hollywood, Sunset Blvd
Aaron Maclachlan, Federico Solmi a West Hollywood, Sunset Blvd

Al centro tra Los Angeles, Beverly Hills e Hollywood si trova West Hollywood, nella contea di LA, California. Cuore della vita notturna è famosa per ospitare il Chateau Marmont, l’albergo dove spirò John Belushi nel 1982, il Viper Room, il locale di Johnny Depp, e l’ospedale in cui sono morti Frank Sinatra ed Elizabeth Taylor, tra gli altri. Ed è sicuramente un luogo iconico della storia della musica e del cinema nell’immaginario internazionale. Dal 1° agosto fino al 30 settembre, If Innovation Foundation (che dal 2015 porta avanti questo progetto realizzando oltre 50 interventi di arte pubblica), in partnership con la città, dà vita ad una operazione artistica di Federico Solmi (Bologna, 1973).

Federico Solmi’s Excerpts from The Great Farce Airing on Sunset Blvd. August 1st- September 30th, 2018 from Federico Solmi on Vimeo.

Presentata originariamente come installazione a 9 canali, nel 2017, nell’ambito della Biennial of Moving Image di Francoforte, The Great Farce ha debuttato in occasione di Open Spaces, la biennale di Kansas City curata da Dan Cameron. Il progetto è stato poi rieditato in una serie di film site specific, commissionati dalla città di West Hollywood che saranno trasmessi su schermi Tandem a 2 canali digitali ai “civici” 8410 e 9039 di Sunset Blvd, dalle 5 fino alle 3 del mattino.

Federico Solmi’s Excerpts from The Great Farce Airing on Sunset Blvd. August 1st- September 30th, 2018 from Federico Solmi on Vimeo.

I temi di queste produzioni, realizzate combinando disegno tradizionale, digitale e gaming technology, sono quelli che da sempre caratterizzano l’opera dell’artista residente in pianta stabile a New York: la vita è un grande calembour di immagini, suoni e colori, la politica è showbiz, fatta di grandi dittatori e spettacolarizzazioni oltre il bene e il male. Su tutto, la grande farsa, il grande fratello. Ecco le immagini dell’intervento.

Santa Nastro

West Hollywood// fino al 30 settembre 2018
The Great Farce
8410 – 9039 Sunset Blvd
West Hollywood, California

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Santa Nastro
Santa Nastro è nata a Napoli nel 1981. Laureata in Storia dell'Arte presso l'Università di Bologna con una tesi su Francesco Arcangeli, è critico d'arte, giornalista e comunicatore. Attualmente è membro dello staff di direzione di Artribune. È inoltre autore per il progetto arTVision – a live art channel, ufficio stampa per l’American Academy in Rome e Responsabile della Comunicazione della Fondazione Pino Pascali. Dal 2011 collabora con Demanio Marittimo.KM-278 diretto da Pippo Ciorra e Cristiana Colli, con Re_Place, Mu6, L’Aquila e con Arte in Centro. Dal 2006 al 2011 ha collaborato alla realizzazione del Festival dell'Arte Contemporanea di Faenza, diretto da Angela Vettese, Carlos Basualdo e Pier Luigi Sacco. Dal 2005 al 2011 ha collaborato con Exibart nelle sue versioni online e onpaper. Ha pubblicato per Maxim e Fashion Trend, mentre dal 2005 ad oggi ha pubblicato su Il Corriere della Sera, Arte, Alfabeta2, Il Giornale dell'Arte, minima et moralia e saggi testi critici su numerosi cataloghi e pubblicazioni.