Spirit of the city: arte e design insieme nell’intervento a New York dell’artista Matt Clark

Promosso da A/D/O a Greenpoint, l’intervento è in pochi giorni diventato la scultura più fotografata in città: ecco le immagini

Alcune immagini dell'intervento di Matt Clark avvenuto nell’ambito della discussione su Arte e Design in occasione della Design Week newyorkese nell’ambito del progetto Spirit of the city. Ph Francesca Magnani

“Mi interessava esplorare la risposta fisica ed emotiva di fronte a un ambiente urbano e a uno spazio transizionale” così Matt Clark, co-fondatore del collettivo UVA (United Visual Arists) ha sintetizzato l’idea dietro alla sua opera che, installata nel cortile interno dello spazio A/D/O a Greenpoint è diventata in pochi giorni la scultura più fotografata di New York. “L’opera mostra lo spazzamento e lo straniamento che si prova quando si cammina per una città nuova, il disorientamento e l’allucinazione. È inclusiva ed esclusiva. È minimal e strutturata, ma la luce le dà complessità”. Il suo intervento è avvenuto nell’ambito della discussione su Arte e Design in occasione della Design Week newyorkese nell’ambito del progetto Spirit of the city, che fa incontrare artisti e designer con lo scopo di lavorare sugli spazi urbani della città. Il gioco di luci, fatto proprio per essere in costante mutamento e interagire con gli elementi climatici attira turisti e visitatori che arrivano da ogni angolo della città in questa zona industriale di Greenpoint.

Francesca Magnani

Fino al 2 settembre
29 Norman Avenue
Brooklyn
https://a-d-o.com/uva

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesca Magnani
Francesca Magnani scrive e fotografa a New York dal 1997. Ha una formazione accademica in Classics e Antropologia alle università di Bologna, Padova, NYU; racconta con immagini e parole gli aspetti della vita delle persone che la toccano e raggiungono, al contempo raccontando la sua stessa vita.