Il paesaggio di paesaggi di cc-tapis. A Milano, in Piazza Santo Stefano, tra fotografia e design

A pochi passi da Piazza Fontana, a Milano, l’atelier dei designer cc-tapis, ospita in piazza Santo Stefano un “paesaggio di paesaggi”. Per soli due giorni, un progetto fotografico dedicato a Dudi Hasson, Synchrodogs, Sophie Bogdan e Can Dagarslani e Anne Barlinckhoff, a cura di Micaela Flenda e prodotto da the Candy Box

Photo by Sophie Bogdan Can Dagarslani
Photo by Sophie Bogdan Can Dagarslani

Per soli due giorni, fino al 16 novembre, il terzo progetto fotografico, o meta-fotografico di This Is Me Not Being You, coinvolge cinque artisti visivi poco noti in Italia: Dudi Hasson, Synchrodogs, Sophie Bogdan e Can Dagarslani, Anne Barlinckhoff. Le loro fotografie, legate al legame indissolubile, alla distopia amorosa tra uomo e natura, accompagnano un’installazione strutturata con un personale messaggio d’amore per il pianeta. Anne Barlinckhoff ritrae ninfe-guida che invitano lo spettatore a porre lo sguardo verso una natura dolce e accogliente. I Synchrodogs immortalano il corpo femminile, quasi androidizzato in un immaginario onirico dove le donne si mimetizzano, trasfigurando fino quasi a scomporsi. Sophie Bogdan e Can Dagarslani analizzano la terra come una madre invadente, ma ricca e generosa. Qui animali, alberi, acqua, rocce, donne e uomini partecipano alla vita sulla terra come un unico Spirito. Dudi Hasson, infine, si impossessa, otticamente e visivamente della natura come folgorazione. Il fotografo, attraverso anche un uso molto personale della luce, cattura i momenti intimi ed effimeri del rapporto uomo-natura: il candore delle forme, il legame contraddittorio tra uomo e animali che dovrebbero vivere selvaggi nei boschi invece che in catene, l’incontro tra corpi imperfetti e l’umido dell’erba alta, la freschezza di un bagno in un giorno di fine estate.

– Ginevra Bria

Milano // Fino al 16 Novembre 2017
To Earth: A declaration of love
A cura di Micaela Flenda
Prodotta da the Candy Box
Showroom cc-tapis®
Piazza Santo Stefano 10
www.thisismenotbeingyou.com
[email protected]

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.