Noto. Pittori siciliani in mostra al Teatro Tina di Lorenzo

Nove artisti contemporanei siciliani sono in mostra all’interno del teatro di Noto, con un decimo intervento a carattere sonoro. Qui trovate la gallery firmata da Franca Centaro.

La “crème de la crème” dell’arte contemporanea siciliana si è data appuntamento a teatro. Una mostra che fa esordire il Teatro Tina di Lorenzo di Noto in veste di luogo espositivo. I protagonisti sono Stefano Cumia, Francesco De Grandi, Emanuele Giuffrida, Giovanni Iudice, Francesco Lauretta, Loreadana Longo, Ignazio Mortellaro, Filippo La Vaccara, William Marc Zanghi, a cui si aggiunge l’intervento di sound art firmato da Michele Spadaro. A organizzare la rassegna, l’attivissima coppia composta da Davide Bramante e Aldo Premoli.
A dominare è il medium pittorico: “C’è ancora tanta pittura in Sicilia, un media a cui più volte da più parti è stato fatto il funerale, ma che al contrario è vivo e vegeto”, spiega Davide Bramante. “Dopo Lucio Fontana – che aveva programmaticamente ‘bucato il pallone’ – sulla morte della pittura sono state scritte pagine infinite… e invece no, intorno a quel pallone magari più grande, magari più piccolo, ovale o bislungo, si sono sviluppati una serie infinita di giochi”. E parte di questi giochi sono mostrati in questa mostra, regionale e generazionale, e soprattutto di ottimo livello.

Evento correlato
Nome eventoFoyer Davide Bramante & friends. I nuovi siciliani
Vernissage17/07/2020 ore 19
Duratadal 17/07/2020 al 07/09/2020
AutoreDavide Bramante
CuratoreAldo Premoli
Generifotografia, arte contemporanea
Spazio espositivoTEATRO TINA DI LORENZO
Indirizzopiazza XVI Maggio 1 - Noto - Sicilia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.