Il MoMA Design Store di New York presenta gli skateboard di Yayoi Kusama

Il MoMA Design Store di New York ha lanciato una collezione di skateboard realizzati dall’artista giapponese Yayoi Kusama. Segue una operazione già avviata dalla Gagosian Gallery.

Gli Skateboards realizzati da Yayoi Kusama per il Design Museum of Modern Art

Negli Stati Uniti è ormai una pratica consolidata. Grandi artisti che realizzano tavole da surf, skateboard oppure sci. Una tendenza e una moda per radical chic abbienti o per collezionisti che non possono perdersi nemmeno una limited edition. L’ultima novità sono gli skateboard dell’artista giapponese Yayoi Kusama (Matsumoto, 1929) che ha firmato una collezione per il MoMA Design Store.

LA COLLEZIONE DI SKATEBOARD PRODOTTI DA KUSAMA

I caratteristici pois dell’artista giapponese Kusama saranno i protagonisti di una limited edition di skateboard venduta dal MoMA Design Store a partire da ottobre. Non è la prima volta che l’Istituzione americana realizza dei prodotti d’autore; la collection di Yayoi segue infatti quelle dedicate a Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat. Ogni tavola è presente in due diverse edizioni: una gialla e nera, l’altra rossa e bianca, tutte in legno d’acero di primissima scelta. Il costo? $200. Ma non finisce qui. Per tutti gli appassionati follower dell’artista è in vendita anche un libro intitolato Yayoi Kusama: From Here to Infinity una storia illustrata per i più piccini che si sviluppa in 26 pagine, dall’infanzia fino alla maturità dell’artista.

Gli Skateboards realizzati da Yayoi Kusama per il Design Museum of Modern Art

LE ALTRE ESPERIENZE

Non solo il colosso MoMA sta commercializzando skateboard firmati da grandi artisti, ma anche Gagosian Gallery, pochi mesi fa, ha lanciato una linea sui generis prodotta da Tim Bessell in collaborazione con la Andy Warhol Foundation. Bessell è un po’ un artigiano e un po’ un atleta. La sua passione per la realizzazione di tavole da surf parte da lontano, così come l’ossessione per l’artista americano Andy Warhol. “Ero piccolino”, racconta sul suo blog, “quando il padre della Pop Art è arrivato nella mia città per girare il film ‘San Diego Surf’. Lo conobbi però qualche anno dopo in occasione dell’inaugurazione di un club a New York. Un giorno, parlando con un mio vecchio amico, mi ha fatto vedere un sito di un’azienda che produceva skateboard ispirati alle opere di Warhol. Quindi mi sono chiesto perché non realizzare anch’io delle tavole che ricordano il mio mito?”. E così è nata la limited edition disponibile sia sul sito ufficiale dell’artista-artigiano, sia nello store della Gagosian Gallery al prezzo medio di 10 mila dollari.

–    Valentina Poli

https://store.moma.org

 

Dati correlati
AutoreYayoi Kusama
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Poli
Nata a Venezia, laureata in Conservazione e Gestione dei Beni e delle Attività Culturali presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ha frequentato il Master of Art presso la LUISS a Roma. Da sempre amante dell'arte ha maturato più esperienze nel settore della didattica progettando e gestendo laboratori, in quello della preparazione di piccoli e grandi eventi culturali, nel settore delle gallerie d'arte e in campo giornalistico con collaborazioni con riviste del settore. Oggi vive a Roma.