Bilanciamenti espressivi. Davide Allieri a Treviglio

Spazio Sanpaolo Invest, Treviglio – fino al 15 luglio 2017. L’artista bergamasco, dopo essere stato selezionato per il Concorso Giovani Talenti 2012, torna a Treviglio e presenta un percorso scandito da tre lavori di grandi dimensioni. Tre opere inedite, che rivelano una nuova evoluzione nell’utilizzo di materiali e metodologie espressive.

Sono solamente tre i lavori di Davide Allieri (1982) esposti nello spazio Sanpaolo Invest a Treviglio. Si tratta di Billdor, dalla serie Empty Support; della teca 0,600, dalla serie Cubic Meters Of Nothing e infine del doppio Plain Corner, dalla serie Cast Away.
L’ultima personale dell’artista bergamasco, dal titolo Balance, trova spazio in un ambiente lucidissimo, perfetto, cromaticamente livellato, che spinge a cercare lavori ulteriori: una sorta di suggerimento del contesto verso una mostra, o forse un’evoluzione, più ampia. Teca, billboard – realizzato in ottone – e stratigrafie a parete, di gesso azzurro, tutti lavori di grandi dimensioni, creano assonanze e dismorfie architettoniche, lasciando al vuoto un riempimento, un respiro ideale. Attraverso un percorso puntellato da tre stazioni cromatiche, materiche e narrative differenti, i lavori di Allieri generano modulazioni perfette, lasciando il segno di uno stacco, una nuova crescita, un nuovo processo di costruzione in atto.

Ginevra Bria

Evento correlato
Nome eventoDavide Allieri - Balance | Counter Balance
Vernissage10/06/2017 ore 18.30
Duratadal 10/06/2017 al 15/07/2017
AutoreDavide Allieri
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoSPAZIO SAN PAOLO INVEST
IndirizzoVia F. Cavallotti 32 b - Treviglio - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.