Architettura e sostenibilità. Franco Menicagli a Prato

Spazio MOO, Prato – fino al 12 dicembre 2016. Coscienza civile e sentire artistico si amalgamo in una mostra che riflette sulla precarietà dell’esistenza umana. E insieme propone un modello di sviluppo sostenibile, in armonia con l’ecosistema. Senza retorica.

Franco Menicagli – Cemento - installation view at Spazio MOO, Prato 2016
Franco Menicagli – Cemento - installation view at Spazio MOO, Prato 2016

Edilizia e architettura sono discipline essenziali alla crescita della civiltà. Franco Menicagli (Campiglia Marittima, 1968) ne sintetizza gli impatti materiali e la valenza simbolica in un’installazione, Cemento, che vanta un’estetica concettuale ragionata, costruita su due aspetti fra loro contrari. Da un lato, il titolo rimanda all’idea della dimensione urbana soffocata da mille edifici, suggerita appunto dai pilastri assemblati l’uno accanto all’altro, come in un moderno agglomerato di periferia. Alla loro apparente robustezza, che simula il cemento, fanno da contraltare il gesso e la schiuma poliuretanica di cui sono composti – così come le mattonelle colorate che li rivestono, tutte rigorosamente di recupero –, che comunicano sottilmente l’idea del degrado, della marcescenza insita nelle nostre città affollate e disordinate, con i pilastri-grattacieli che rimandano al mito della Torre di Babele. Da un altro punto di vista, il titolo suggerisce l’idea di città come luogo d’incontro, di amalgama sociale, di polis nella sua accezione originaria, e le mattonelle colorate conferiscono un tocco di originale intimità domestica all’opera. Che appunto coniuga la dimensione artistica e architettonica.
In sintesi, Menicagli alza la voce contro l’eccesso di cementificazione, il consumo di suolo e di risorse, e propone una filosofia di edilizia sostenibile, dove l’individuo possa ritrovare le sue radici di “animale sociale”.

Niccolò Lucarelli

Prato // fino al 12 dicembre 2016
Franco Menicagli – Cemento
a cura di Špela Zidar
SPAZIO MOO
Via San Giorgio 9a
[email protected]
www.lato.co.it

MORE INFO:
www.artribune.com/dettaglio/evento/56744/franco-menicagli-cemento/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Niccolò Lucarelli
Laureato in Studi Internazionali, è curatore, critico d’arte, di teatro e di jazz, e saggista di storia militare. Scrive su varie riviste di settore, cercando di fissare sulla pagina quella bellezza che, a ben guardare, ancora esiste nel mondo.