Artribune Podcast: Rubriche d’aria di Carico Massimo. Parola all’artista Ferdinando Mazzitelli

“Rubriche d’aria” è il ciclo di podcast a cura di Juan Pablo Macías e Alessandra Poggianti ed è uno dei canali di “On Air”, del progetto di Carico Massimo, dedicato all’aria. Il nuovo appuntamento è con l’artista Ferdinando Mazzitelli.

Ferdinando Mazzitelli
Ferdinando Mazzitelli

ll podcast è il risultato di un laboratorio svolto tra gennaio e marzo 2021, che l’artista Ferdinando Mazzitelli ha realizzato con gli alunni della 2G dell’istituto Comprensivo Statale di I grado De Andreis a Milano. In un momento di grande incertezza, tra chiusure e riaperture, il lavoro si è svolto in modo collettivo e concordato con i ragazzi in tutte le sue fasi. Dopo una ricerca accurata sugli usi nella lingua italiana di duemila tra termini, parole, definizioni, locuzioni o modi di dire che hanno a che fare direttamente o indirettamente con la parola “aria”, sono stati elencati quelli che si ripetono con più frequenza nel nostro vocabolario. La fase successiva ha riguardato la scelta di uno tra questi termini da parte dei ragazzi che lo hanno poi rappresentato, disegnandolo in maniera: personale, curiosa, estrosa, stramba, stravagante, bizzarra. I disegni sono stati poi scambiati e ognuno ha interpretato, sia in maniera oggettiva che soggettiva, il lavoro dell’altro. Nell’audio potrete ascoltare alcune tra queste interpretazioni scelte e lette dai ragazzi quindi buon ascolto!

Ascolta “Ferdinando Mazzitelli – Rubriche d’aria a cura di Juan Pablo Macias e Alessandra Poggianti” su Spreaker.

FERDINANDO MAZZITELLI PER RUBRICHE D’ARIA

Ferdinando Mazzitelli è un artista visivo nato a Marzi in provincia di Cosenza, attualmente vive a Milano. Inizia la sua attività espositiva in Italia e all’estero nei primi anni ‘90; ha partecipato al gruppo “Oreste, 1997-2002”; ideatore del progetto a>Monte in provincia di Matera, è tra co-fondatori di Macao a Milano. Ha partecipato e tenuto lezioni e conferenze in diverse accademie e istituzioni pubbliche e private. Per la realizzazione del progetto esprime un grazie affettuoso e divertito alle ragazze e ai ragazzi della 2G dell’Istituto Comprensivo Statale di I grado De Andreis a Milano: Anjelo, Rebecca, Alberto, Josue, Jacopo F, Alexandros, Martina, Greta, Luna, Livia, Niccolò, Rohan, Giada, Pietro, Elisa, Antonella, Riccardo, Jacopo V. Un grazie particolare alla professoressa Chiara Carpentieri di Italiano che ha aiutato i ragazzi per la parte linguistica e nella comprensione dell’opera e soprattutto ha permesso di svolgere le attività nelle sue ore. Un grazie anche alle famiglie.

– Alessandra Poggianti e Juan Pablo Macias

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Carico Massimo
Carico Massimo nasce nel 2012 all'interno degli ex Magazzini Generali del porto di Livorno come luogo di incontro e sperimentazione tra diverse economie artistiche. Carico Massimo e' un collettivo umano che produce arte da materie, velocità e temperature diverse. Attualmente fanno parte di Carico Massimo: Enrico Bertelli, Federico Cavallini, Valentina Costa, Dario Gentili, Juan Pablo Macias, Gabriele Morleo, Fabrizio Paperini, Alessandra Poggianti.