Verso i 10 anni di Art Night Venezia. Con una programmazione di iniziative online

La notte bianca dell’arte veneziana quest’anno non potrà avere luogo a causa della pandemia, ma è in programma una serie di iniziative online per celebrare i 10 anni della manifestazione

Art Night 2013, Venezia
Art Night 2013, Venezia

Avrebbe dovuto tenersi il prossimo 20 giugno la decima edizione di Art Night Venezia, manifestazione ideata e coordinata dall’Università Ca’ Foscari in collaborazione con il Comune di Venezia che vede la partecipazione di musei, fondazioni, gallerie, teatri e istituzioni culturali della città, con mostre, performance, concerti e talk che si susseguono nell’arco di una notte. A causa della pandemia, Art Night Venezia quest’anno non si terrà, almeno nella sua configurazione usuale: sono in programma infatti alcuni progetti alternativi, di natura digitale e non solo, di cui abbiamo parlato con Silvia Burini, docente dell’Università Ca’ Foscari e direttore scientifico di Art Night Venezia.

ART NIGHT VENEZIA 2020. IL DECIMO ANNIVERSARIO IN MODALITÀ VIRTUALE

“In questi mesi le istituzioni coinvolte in Art Night Venezia ci hanno chiesto come avremmo agito, ma data la situazione attuale sarebbe stato impossibile pensare di fare la notte bianca come tutti gli altri anni, considerata la grande partecipazione di pubblico che la manifestazione di solito registra”, spiega ad ArtribuneSilvia Burini. “Quest’anno Art Night compie 10 anni, ci è sembrato quindi importante trovare una modalità per festeggiare l’anniversario e soprattutto dare un segnale: la pandemia non ci ha abbattuto, e continueremo a lavorare insieme a questo progetto nato 10 anni fa da una mia idea e diventato uno degli eventi più sentiti dai veneziani”. 

ART NIGHT VENEZIA 2020. IL VIDEO PER CELEBRARE IL DECIMO ANNIVERSARIO DELL’EVENTO

Sabato 20 giugno alle ore 18, sul sito di Art Night Venezia verrà lanciata l’anteprima di un video, che sarà pronto in autunno, dedicato alle 10 edizioni della manifestazione: “prima della pandemia avevamo pensato di fare un video con le interviste agli artisti che abbiamo lanciato negli ultimi 10 anni”, continua Burini, “perché Art Night, oltre alle aperture notturne delle numerose istituzioni e ai programmi speciali, ogni anno organizza anche un evento clou a Ca’ Foscari che vede la partecipazione di artisti contemporanei. Ma il lockdown non ha permesso la realizzazione del video, quindi giorno 20 lanceremo l’anteprima di un video di natura più emozionale, che vuole essere anche un modo per dire che ci stiamo preparando per la prossima edizione”.Allo stesso tempo, sul sito verrà lanciato un nuovo progetto, Art Day, una sorta di agenda in cui ogni mercoledì verranno calendarizzati programmi e attività delle istituzioni coinvolte in Art Night.

IL BANDO PER ARTISTI LANCIATO DA ART NIGHT VENEZIA

Un’altra iniziativa che verrà lanciata in occasione nel decimo anniversario della manifestazione è ANV Restyling 2020, una call aperta ad artisti di tutto il mondo “per creare un segno che abbai come tema il decimo anniversario di Art Night Venezia, che andrà ad affiancarsi, come una sorta di ‘edizione limitata’, al nostro logo, per festeggiare così i 10 anni di Art Night nel 2021”, conclude Burini. 

– Desirée Maida 

www.artnightvenezia.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Desirée Maida
Desirée Maida (Palermo, 1985) ha studiato presso l’Università degli Studi di Palermo, dove nel 2012 ha conseguito la laurea specialistica in Storia dell’Arte. Palermitana doc, appassionata di alchimia e cultura giapponese, approda al mondo dell’arte contemporanea dopo aver condotto studi sulla pittura del Tardo Manierismo meridionale (approfonditi durante un periodo di ricerche presso la Galleria Regionale della Sicilia di Palazzo Abatellis) e sull’architettura medievale siciliana. Ha scritto per testate siciliane e di settore, collaborato con gallerie d’arte e curato mostre di artisti emergenti presso lo Spazio Cannatella di Palermo. Oggi fa parte dello staff di direzione di Artribune e cura per realtà private la comunicazione di progetti artistici e culturali.