Su Sky Arte: la storia di Ian Curtis e dei Joy Division

Ripercorre la parabola musicale dei Joy Division la pellicola diretta da Anton Corbijn in onda su Sky Arte domenica 21 novembre.

Control su Sky Arte
Control su Sky Arte

Figura tra le più celebrate e affascinanti della storia della musica contemporanea, Ian Curtis è protagonista di Control, in onda su Sky Arte domenica 21 novembre. Voce dei Joy Division, Curtis emerge dalla pellicola insieme alla fragilità e ai guizzi geniali che l’hanno reso un’icona della musica recente.

LE VICENDE DEI JOY DIVISION

Ambientato a Macclesfield, a pochi chilometri da Manchester, alla metà degli Anni Settanta, il lungometraggio diretto da Anton Corbijn e interpretato da Sam Riley, Samantha Morton e Alexandra Maria Lara cala il pubblico in un’epoca densa di fermento e trasformazioni.
Proprio in quel contesto, l’appena ventenne Ian Curtis inizia a suonare insieme ad altri tre giovani, Peter Hook, Bernard Sumner e Stephen Morris, dando vita ai Joy Division. La band inglese destinata a diventare un punto di riferimento per intere generazioni e a decretare la nascita della scena post-punk mondiale, grazie agli album Unknown Pleasures e Closer, e a singoli famosissimi come Love will tear us apart.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

https://arte.sky.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.