Musica in quarantena. Dai Metallica alla scena indipendente italiana, tutti i live online

Dalle grandi rockstar internazionali alla scena musicale emergente italiana è un susseguirsi di iniziative per tenere compagnia ai propri fan confinati in casa dal Coronavirus. Ecco tutti i concerti online da seguire

Con l’emergenza del Coronavirus ormai presente in tutto il mondo, anche le grandi rockstar si trovano in quarantena e molte di loro hanno deciso di tenere compagnia ai propri fan suonando online in diretta social. Lo abbiamo visto recentemente fare a Patti Smith che ha messo in scena un piccolo concerto per l’Italia in diretta live su Instagram, con una dedica particolare a Milano; mentre il prossimo 28 marzo sarà sua figlia Jesse Paris Smith a esibirsi in nuovo concerto virtuale – questa volta visibile online dalla pagina Facebook del locale milanese Germi di Manuel Agnelli – per aderire all’iniziativa StayON (che coinvolge club e manifestazioni italiane coordinate dall’associazione Keep ON. Così, dai Metallica, che ogni lunedì metteranno in streaming un loro concerto integrale, alle esibizioni casalinghe del chitarrista dei Queen, Brian May, fino alla playlist dei brani preferiti degli artisti selezionata da Cura.Magazine, è tutto un susseguirsi di iniziative musicali online. Eccone una selezione…

-Claudia Giraud

 

1. I METALLICA LANCIANO I #METALLICAMONDAYS SU YOUTUBE

Metallica The O2 Tuesday 24th October 2017 Metallica ph Raph PH, fonte Wikimedia

I Metallica hanno lanciato i #MetallicaMondays su YouTube e Facebook. La band heavy metal di San Francisco capitanata da Lars Ulrich e James Hetfield ha deciso di dare sollievo ai propri fan in quarantena, e isolati nelle loro case, con la trasmissione in streaming ogni lunedì sera alle 20 (in Italia all’1 del mattino) di un loro concerto integrale. Il primo ad andare in onda è stato il Live at Slane Castle, registrato in Irlanda lo scorso 8 giugno 2019.

https://www.metallica.com/

2. I CONCERTI CASALINGHI DI BRIAN MAY DEI QUEEN SU INSTAGRAM

Brian May su Instagram

Anche il britannico Brian May, chiuso nella sua casa in autoisolamento per rispettare le misure di contenimento del Coronavirus, si inventa delle soluzioni creative per stare vicino ai suoi fan. “Nel salotto di casa mia […] Sembra che io abbia tutti i miei soliti canali per intrattenervi”, ha scritto qualche giorno fa su Instagram il chitarrista dei Queen, “quindi forse IG è il posto perfetto per fare dei micro-concerti. E’ un buon piano?”. Consigliamo di tenere d’occhio il suo profilo Instagram per sapere quando terrà i suoi prossimi miniconcerti, dopo la mirabolante lezione di chitarra in stile tutorial sulle note di Bohemian Rhapsody.

https://www.instagram.com/brianmayforreal/?hl=it

 

3. TEHO TEARDO ED ELIO GERMANO PER IL FORMAT #IOSONOMECENATE SU FACEBOOK

TEHO TEARDO_ph claudia pajewski 4253

Lo scorso 19 marzo, Teho Teardo è stato il protagonista – assieme alle voci registrate di Elio Germano e Daniele Della Vedova e alla potenza civile ed artistica della poesia di Pier Paolo Pasolini – della terza puntata di #iosonoMecenate in diretta serale dalla pagina Facebook del CSS Teatro stabile di innovazione del FVG. Il musicista friulano ha anche suonato Césures rélatives, tratto dall’ultimo album Ellipses dans l’harmonie – Lumi nel buio, due brani inediti e Into The Black, composta nello studio privato di Joan Mirò e commissionata dal Museo a Palma de Maiorca per la Mostra di Mirò a Villa Manin. Lo speciale format “#iorestoacasa con…” permette agli spettatori di partecipare gratuitamente ai video in streaming,  il cui contenuto resterà visibile su FB e fruibile in differita sul sito del CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia,  e di diventare mecenati grazie allo strumento dell’Art bonus predisposto dal MiBACT Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. Quanto raccolto verrà destinato dal CSS agli artisti stessi e corrisposto interamente in giornate lavorative. Gli appuntamenti proseguono con altri ospiti fino all’11 aprile e oltre.

www.cssudine.it

4. LA SCENA INDIPENDENTE ITALIANA IDEA IL FORMAT #LAMUSICANONSIFERMA SUI SOCIAL

Adult Artist Audience Band Blur concert

La musica indipendente italiana si unisce facendo rete e si mette al servizio del Paese con il format #lamusicanonsiferma. L’iniziativa promossa da Musica Italiana Emergente, 0371 Music Press, Music.it, OFF TOPIC e Smartrise Music dà vita a concerti in streaming con artisti indipendenti, promossi gratuitamente con i propri canali social, per dare un contributo importante alla musica ed al Paese: un vero e proprio servizio pubblico per tutte le persone che resteranno in casa, rivolto sia al pubblico che ai musicisti. Tre concerti ogni giorno, dalle 19 alle 20:30, in diretta streaming sulle pagine Facebook degli artisti e condivise dalle pagine Facebook e canali social di tutti i partner dell’iniziativa per far conoscere gli artisti e sostenerli anche economicamente: sarà infatti possibile, durante le esibizioni, contribuire volontariamente e senza obbligo a supporto dei musicisti acquistando il loro album o donando un contributo. Si aiuteranno così gli artisti indipendenti che vivono di musica e che in questo periodo si vedono bloccati nella principale fonte di sostentamento.

https://mieonline.it/lamusicanonsiferma/

5. LA PLAYLIST DEGLI ARTISTI SCELTI DA CURA MAGAZINE SU SPOTIFY E SOUNDCLOUD

THE SOLITUDE PLAYLIST #01

The Solitude Playlist # 01 è una prima selezione di brani scelti da CURA. Magazine che ha invitato artisti come Jean-Marie Appriou, Will Benedict, Dora Budor, Daniel Gustav Cramer, Invernomuto, Alex Israel, Emiliano Maggi, Athena Papadopoulos, Gianni Politi, Jon Rafman, Andrea Sala, Francesco Simeti, Luca Trevisani, Stewart a segnalare i loro brani preferiti. È stata lanciata in questi giorni sui canali Spotify e Soundcloud, il secondo capitolo partirà la prossima settimana.

https://open.spotify.com/playlist/187PS59tJZQoTdNVAjGmA7?si=vUd11cDMRH-5LA8F_OGkHA

https://soundcloud.com/curacuracura/sets/solitude-playlist-1

 

6. LA PLAYLIST DI CLUB TO CLUB LUNGA COME LA QUARANTENA SU SPOTIFY

Club To Club 2019. Lingotto, Torino. Photo Loris Brunello. Courtesy Club To Club

Club To Club – uno dei più importanti festival internazionali di musica avant-pop – ha coinvolto un gruppo di artisti italiani a realizzare una lunga traccia sonora per accompagnarci in questo necessario periodo di “reclusione domestica”. La musica scelta da STILL, Artetetra, Marta De Pascalis, Bienoise, Silvia Kastel, Mana, Spiritual Sauna, 72-Hour, Chevel e molti altri, andrà a comporre ogni giorno su Spotify una playlist di 20 tracce, che terminerà solo alla fine della quarantena italiana.

https://open.spotify.com/user/clubtoclubfestival?si=vdmDm9FYT_yWjG9sDY-a8Q

7. CHRIS MARTIN E JOHN LEGEND LANCIANO I CONCERTI ONLINE TOGETHER AT HOME

Chris Martin

Chris Martin, frontman dei Coldplay e il cantante e compositore statunitense John Legend hanno contribuito a lanciare Together At Home, un’iniziativa sostenuta da Global Citizen, che consiste in una serie di concerti online pensati per promuovere il distanziamento sociale. Entrambe le star hanno postato le loro rispettive esibizioni su Instagram.

https://www.globalcitizen.org/en/campaign/stand-together-to-beat-coronavirus/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).