A Milano arriva Mercato Centrale. Con un progetto musicale ideato da Alessio Bertallot

Dopo le aperture a Firenze, Roma e Torino, il format dedicato alla ristorazione e alle eccellenze enogastronomiche sbarca a Milano, anche questa volta all’insegna dell’arte contemporanea

Mercato Centrale Milano
Mercato Centrale Milano

“È una bella emozione aprire ufficialmente questo nuovo capitolo della storia di Mercato Centrale. Anche qui a Milano il nostro progetto si fa luogo di incontro tra il cibo buono e la cultura. È del tutto casuale che nel giorno in cui si celebra l’amore universale venga oggi festeggiato anche l’amore di Mercato Centrale per Milano, ma è proprio attraverso l’amore per la ricerca e la valorizzazione delle professionalità artigianali nel mondo del cibo che il Mercato esprime sé stesso. Sono sicuro che la squadra che debutterà a Milano, di cui io vado molto fiero, saprà sorprendere clienti, critici e appassionati”. Con queste parole l’imprenditore della ristorazione Umberto Montano ha introdotto alla conferenza tenutasi il 14 febbraio la prossima apertura a Milano di Mercato Centrale, progetto nato nel 2014 da un’idea di Montano (che di Mercato Centrale è presidente) e dall’esperienza del gruppo Human Company della famiglia Cardini-Vannucchi, leader in Italia nel settore dei campeggi. Si tratta di un progetto votato alla valorizzazione delle artigianalità e delle eccellenze enogastronomiche, ma anche dell’arte e della cultura, che conta già avamposti a Roma, Firenze e Torino. Caratteristica di Mercato Centrale è il coniugare gli aspetti imprenditoriale e culturale a quello urbanistico: le sedi di Roma, Firenze, Torino e Milano (che inaugurerà il prossimo aprile) infatti nascono in zone in piena riqualificazione (a Firenze al Mercato coperto di San Lorenzo; a Roma alla Cappa Mazzoniana; a Torino al Palafuksas), aspetto questo che porta Mercato Centrale a integrarsi ancora di più con le comunità e il territorio delle città in cui ha affondato le proprie radici.

MERCATO CENTRALE MILANO: I NUMERI

La nuova struttura milanese sarà parte integrante dell’opera di riqualificazione dell’area esterna alla Stazione Centrale che il Comune di Milano sta sviluppando con Grandi Stazione Retail e Ferrovie dello Stato. La struttura, di oltre 4500 metri quadrati, si sviluppa su due livelli, e ospiterà oltre 25 botteghe con offerte gastronomiche locali, regionali e nazionali. L’investimento previsto è di oltre 7 milioni di euro e impiegherà circa 350 addetti.

Il nuovo Mercato Centrale di Milano
Il nuovo Mercato Centrale di Milano

MERCATO CENTRALE MILANO: IL PROGETTO ARTISTICO DI ALESSIO BERTALLOT

Per volontà di Domenico Montano (figlio del fondatore Umberto, nelle sedi di Mercato Centrale sono nati progetti che hanno coinvolto artisti italiani e internazionali, perché “al Mercato Centrale la cultura è nutrimento e il cibo nutre la cultura”. È accaduto a Firenze, con le installazioni tra gli altri di Daniel Buren, Michelangelo Pistoletto e Juan E. Sandoval, Ai Weiwei; e a Torino con Plotting the Central Body, progetto performativo di Maria Pecchioli che ha coinvolto l’intero contesto territoriale e urbanistico. In vista dell’inaugurazione di Mercato Centrale Milano, è in programma MI-SIDE, progetto del dj, musicista, conduttore radiofonico e direttore artistico di Radio Mercato Centrale Alessio Bertallot: come racconta l’artista nella videointervista a cura del direttore di Artribune Massimiliano Tonelli, MI-SIDE è un’indagine che porta a esplorare le vibrazioni dei lati nascosti di Milano, quelli fuori dai circuiti usualmente battuti. Il progetto inizia con la raccolta di sei video d’autore realizzati da altrettanti artisti underground (musicisti, poeti, writer, artisti e matematici), tra cui il compositore e pianista italiano Cesare Picco, il new media artist Marco Cadioli, lo scrittore, poeta e performer Filippo Balestra e il musicista elettro-romantico Venerus. L’indagine è in corso, e ogni dieci giorni verrà pubblicato un nuovo video sul sito mi-side.it e sul canale YouTube dedicato. Inoltre sarà possibile usufruire di contenuti inediti e di backstage sul profilo Instagram @mi_side.

www.mercatocentrale.it 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.