Su Sky Arte: il documentario dedicato alla discriminazione nel cinema

Le dinamiche che discriminano le donne, in qualsiasi settore, sono ancora drammaticamente radicate. La pellicola in onda su Sky Arte venerdì 20 maggio ne analizza gli effetti nel mondo del cinema

Lena Dunham Crew Photo Tommy Kha
Lena Dunham Crew Photo Tommy Kha

Nonostante le lotte condotte coraggiosamente da intere generazioni di donne, i pregiudizi e gli stereotipi di genere sono una piaga che continua ad affliggere la nostra società nei molti ambiti di cui si compone, incluso quello creativo. Il documentario L’altra metà di Hollywood – Potere alle registe, in onda su Sky Arte venerdì 20 maggio, volge lo sguardo al mondo del cinema, narrando le vicende di alcune registe costrette a cedere il merito del proprio lavoro ai colleghi uomini.

CINEMA E DISCRIMINAZIONE

Una storia di successi usurpati e di fatica vanificata nella cornice di una società a stampo fortemente patriarcale. Ne è un esempio quanto accaduto alla regista di Brave, affiancata solo al termine della lavorazione filmica da un co-regista, unico autorizzato poi a ritirare il Golden Globe. In occasione dell’Oscar, invece, alla regista fu chiesto di non parlare sul palco. Questa è solo una delle molte ingiustizie che è doveroso ricordare per contrastare discriminazioni ancora fermamente radicate nel nostro tempo.

I contenuti del sito di Sky Arte sono curati da Artribune. Scoprite a questo link tutte le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale

https://arte.sky.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.