Su Sky Arte: il cinema di Henri-Georges Clouzot, regista scandaloso

La storia del regista Henri-Georges Clouzot è al centro del documentario in onda su Sky Arte domenica 6 marzo

LE SCANDALE CLOUZOT Cinematheque francaise
LE SCANDALE CLOUZOT Cinematheque francaise

Regista d’avanguardia, circondato da una leggenda nera, Henri-Georges Clouzot non ha mai smesso di sconcertare. Anticonformista agli occhi dei borghesi e borghese a quelli degli anarchici, questo maestro della suspense è stato capace di tradurre in immagini cinematografiche la sua implacabile ricognizione sui vizi e sulle pulsioni dell’umanità. A lui è dedicato Lo scandaloso Clouzot, il documentario in onda su Sky Arte domenica 6 marzo. La pellicola descrive la sua storia, ripercorrendo le gesta del cineasta attraverso i film che ne portano la firma, da Quai des orfèvres al magistrale Salaire de la paura, cercando le radici della sua poetica nell’infanzia a Niort, tra la depressione della madre e una grave pleurite che lo rinchiude in sanatorio.

CLOUZOT E IL CINEMA

Trent’anni dopo, nel 1942, dopo il suo acclamato primo lungometraggio, L’assassin habite au 21, Clouzot accetta di lavorare per la Continental-Films, creata da Goebbels. Ma al diktat di produrre film leggeri questo spirito ribelle risponde con Le corbeau, attirando l’ira dei circoli cattolici di Vichy, della Resistenza e del Kommandantur allo stesso tempo. Caratterizzato da un temperamento imprevedibile, sul set Clouzot era solito dominare e maltrattare i suoi collaboratori, inclusa la moglie Véra, che spinge ai confini della morte per Les diaboliques.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

https://arte.sky.it/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.