Su Sky Arte: un itinerario artistico all’aria aperta

Sabato 15 maggio, secondo episodio della serie condotta su Sky Arte da Nicolas Ballario e dedicata ai luoghi dell’arte contemporanea in Italia. Stavolta le tappe saranno tutte en plein air

Ago, filo e nodo di Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen, installato in Piazzale Cadorna a Milano
Ago, filo e nodo di Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen, installato in Piazzale Cadorna a Milano

L’Italia è ricca di musei a cielo aperto: nelle piazze, nei giardini, nelle città e nei parchi. Conoscerli è immergersi in spazi a volte nascosti, a volte sotto gli occhi di tutti. Va in questa direzione l’itinerario proposto dal secondo episodio di Italia Contemporanea, la serie condotta da Nicolas Ballario, in onda su Sky Arte sabato 15 maggio. Da Torino – con la Fontana igloo di Mario Merz e la Fondazione Merz – il pubblico raggiungerà idealmente Pisa, “sfondo” di Tuttomondo, l’opera di Keith Haring, con l’intervista a Piergiorgio Castellani. A Milano spazio ad Ago, filo e nodo di Claes Oldenburg e Coosje van Bruggen, installato in Piazzale Cadorna, mentre a Gibellina il protagonista è il Grande Cretto di Alberto Burri. Le ultime tappe saranno a Civitacampomarano con Alice Pasquini, a La Spezia con gli Archi di Daniel Buren, ad Artesella in Trentino e all’Art Park Verzegnis in provincia di Udine.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.