Su Sky Arte: la storia di sei donne valorose

La nuova serie condotta da Serena Dandini sul canale tematico satellitare narra le vicende di sei donne straordinarie, che hanno profondamente influenzato la cultura contemporanea

Serena Dandini
Serena Dandini

L’universo femminile è il protagonista della nuova serie al via su Sky Arte venerdì 18 ottobre. Ideato e condotto da Serena Dandini, Valorose ripercorrerà le vicende di sei personalità femminili che hanno lasciato il segno nel panorama culturale della propria epoca, dimostrando grande coraggio e rovesciando una terribile condizione di sudditanza femminile che sembrava inamovibile. Ad accompagnare la Dandini in questa avventura in sei episodi saranno altrettante protagoniste dell’epoca attuale, invitate a raccontarsi ma anche a evocare aspetti inediti o poco conosciuti del personaggio al centro della puntata. Venerdì 18 ottobre il sipario si alzerà sulle storia di Nellie Bly e Alice Guy, narrate rispettivamente da Barbara Stefanelli e Valeria Golino.

NELLIE BLY

Nellie Bly è stata la prima reporter d’assalto donna del giornalismo. Decisa a dimostrare che le donne possono compiere qualsiasi impresa, si fa internare in un ospedale psichiatrico e ne documenta il degrado nel celebre articolo Dieci giorni in manicomio, dando impulso alla riqualificazione dei manicomi da parte dello Stato. Ispirandosi al romanzo Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne, diventa la prima donna a compiere il giro del globo completamente da sola, superando il record di velocità del romanzo stesso. A quasi sessant’anni, inoltre, diventa inviata di guerra nell’Austria insanguinata dal primo conflitto mondiale.

ALICE GUY

Prima regista donna della storia del cinema, Alice Guy esordisce come semplice segretaria alla casa di produzione Gaumont. Dopo essere rimasta affascinata dall’invenzione dei fratelli Lumière, capisce che al cinema servono storie da raccontare e decide di passare dietro la macchina da presa. Nei successivi vent’anni Alice realizza oltre mille film nei quali sperimenta storie fantastiche e soprattutto effetti speciali innovativi, prima del più famoso Méliès, con il preciso intento di divertire il pubblico demonizzando i tabù della società borghese. Quando si trasferisce negli Stati Uniti, fonda la propria casa di produzione diventando anche la prima produttrice donna della storia.

Il sito di Sky Arte è powered by Artribune, che ne cura contenuti e interfaccia digitale. Scoprite a questo link le novità di palinsesto e le news che arricchiscono il portale del primo canale televisivo culturale italiano in HD…

http://arte.sky.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.