Cannes Updates: Paolo Sorrentino dirigerà Jude Law. L’incontro grazie a una miniserie dedicata all’immaginario Papa Pio XIII

La notizia girava già da un po’, ma da Cannes arriva la conferma: Paolo Sorrentino inizierà le riprese della miniserie in otto puntate ispirata alla vita dell’immaginario Papa Pio XIII.  La serie è una produzione congiunta di Sky, HBO e Canal+ e avrà come protagonista il due volte candidato al Premio Oscar Jude Law. Le […]

Jude Law

La notizia girava già da un po’, ma da Cannes arriva la conferma: Paolo Sorrentino inizierà le riprese della miniserie in otto puntate ispirata alla vita dell’immaginario Papa Pio XIII.  La serie è una produzione congiunta di Sky, HBO e Canal+ e avrà come protagonista il due volte candidato al Premio Oscar Jude Law. Le riprese di The Young Pope partiranno questa estate e proseguiranno fino all’inizio del 2016. Le location sono state individuate prevalentemente in Italia, ma anche negli Stati Uniti, in Africa e a Portorico.
Il giovane Papa racconta la storia controversa del pontificato del Papa nato Lenny Belardo. “Un uomo di potere, che caparbiamente resiste a coloro che corteggiano il Vaticano, senza il timore di perdere consensi. Nelle 8 puntate Belardo si troverà a confrontarsi con l’abbandono degli affetti personali e con la costante paura di essere abbandonato anche dal suo Dio”. Era quasi naturale che dopo le elucubrazioni religiose della Grande Bellezza, fosse Sorrentino ad essere considerato il più adatto al progetto “vaticanista”: dopo i miracoli della “Santa” adesso tocca farne coll’audience.

– Federica Polidoro

CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.