Ai confini delle arti visive e del design. Autofocus5, il bando di Vanni occhiali, si apre quest’anno agli artisti europei: e il progetto vincitore sarà di nuovo in mostra a The Others

Sarà esposto anche quest’anno a The Others Fair 2013, il progetto del vincitore del concorso Autofocus, promosso da VANNI occhiali con il patrocinio del GAI. Un’opportunità che si aggiunge al premio acquisto di 2mila euro e il catalogo. Il bando giunto alla quinta edizione, che prevede la realizzazione di un progetto di mostra adattabile allo […]

Opera di Francesco Fossati, vincitore di Autofocus 3

Sarà esposto anche quest’anno a The Others Fair 2013, il progetto del vincitore del concorso Autofocus, promosso da VANNI occhiali con il patrocinio del GAI. Un’opportunità che si aggiunge al premio acquisto di 2mila euro e il catalogo. Il bando giunto alla quinta edizione, che prevede la realizzazione di un progetto di mostra adattabile allo spazio di VANNI a Torino, presenta quest’anno due novità. Innanzitutto, chiamerà a raccolta i giovani artisti (tra i 18 e i 35 anni) non solo italiani ma anche europei, e poi aprirà a espressioni artistiche non solamente legate alle arti visive ma anche alla creatività del design.
Un’apertura in linea con il tema del concorso, che si amplia verso un concetto di artista inteso come libera figura di creativo, in una dimensione in cui l‘arte visiva confina anche con il design. Il progetto di mostra sarà quindi un racconto sulla dimensione soggettiva dell‘artista selezionato dalla critica d’arte Olga Gambari, una piccola personale in grado di presentarne l‘individualità. Termine di scadenza prorogato al 15 settembre 2013.

– Claudia Giraud

www.vanniocchiali.com

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).