Marina Abramovic a braccetto di Lady Gaga, Cindy Sherman a tavola con Winona Ryder. Capita agli Hamptons, alla tradizionale cena di beneficenza che Robert Wilson ospita ogni estate nel suo Watermill Center

Tre anni fa aveva come nome Paradiso. Poteva forse mancare un’edizione infernale? Titola Devil’s Heaven il ventesimo appuntamento lanciato da Robert Wilson al jet-set internazionale, in transito negli Hamptons per la tradizionale serata di beneficenza a tema organizzata dal suo Watermill Center, piattaforma sperimentale per le performing arts. L’evento richiama vip come zanzare una lampadina […]

Il Watermill Center di Robert Wilson

Tre anni fa aveva come nome Paradiso. Poteva forse mancare un’edizione infernale? Titola Devil’s Heaven il ventesimo appuntamento lanciato da Robert Wilson al jet-set internazionale, in transito negli Hamptons per la tradizionale serata di beneficenza a tema organizzata dal suo Watermill Center, piattaforma sperimentale per le performing arts.
L’evento richiama vip come zanzare una lampadina accesa, in quella gioiosa mescolanza di artisti e personalità dello spettacolo, ricchi e riccastri di ogni foggia e colore. Se i duri e puri hanno trasalito per la sua recente performance alla Pace Gallery in compagnia del rapper Jay-Z, ora trovano comburente per il loro sdegno nel sapere dell’ingresso di Marina Abramovic a braccetto di Lady Gaga. Una che con l’arte contemporanea ha dimostrato di saper giocare non poco: fin dai tempi dell’azione al MOCA insieme a Francesco Vezzoli, a maggior ragione oggi che ha chiamato proprio Wilson a lavorare sull’immagine dell’imminente nuovo album. Che non a caso, evidentemente, titolerà Artpop.
Restando al puro art world, senza frugare tra magnati della finanza e modelle varie, i gossippari d’oltreoceano accreditano tra i partecipanti alla serata – fee d’ingresso fissato a mille dollari –Josephine Meckseper e Cindy Sherman (quest’ultima al tavolo con Winona Ryder), il gallerista Johannes Vogt e Kenny Scharf.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.