Basel Updates: un sigaro per l’arte. Presentata la Davidoff Art Initiative, residenze internazionali per artisti caraibici

Art Basel, Collectors Lounge, Hall 2.2, ore 18 e 30: tra un calice di champagne in una mano ed un prelibato stuzzichino nell’altra, il presidente dell’Oettinger Davidoff Group, Hans-Kristian Hoejsgaard e Andras Szanto della Davidoff Art Initiative, insieme alla curatrice Sara Hermann, annunciano i progetti per la promozione dell’arte della nota azienda, leader mondiale nella […]

Art Basel, Collectors Lounge, Hall 2.2, ore 18 e 30: tra un calice di champagne in una mano ed un prelibato stuzzichino nell’altra, il presidente dell’Oettinger Davidoff Group, Hans-Kristian Hoejsgaard e Andras Szanto della Davidoff Art Initiative, insieme alla curatrice Sara Hermann, annunciano i progetti per la promozione dell’arte della nota azienda, leader mondiale nella fabbricazione e nel confezionamento di sigari. Localizzazione, proprio i luoghi di produzione dei propri prodotti, la Repubblica Dominicana e le isole caraibiche. Si tratta di una serie di residenze di artisti dominicani presso istituzioni internazionali, e della concretizzazione per il 2015 di residenze di artisti internazionali presso La Romana, prestigiosa scuola di design della Repubblica Dominicana.

Partner di Art Basel in ogni edizione, dalla sede principale a Miami Beach passando per Hong Kong, il gruppo ha proclamato oggi Monica Ferreras De La Maza (classe 1965) e Jorge Pineda (classe 1961) vincitori delle residenza promosse dall’azienda, presso L’International Studio & Curatorial Program (ISCP) di New York, nel settembre 2013, per la prima, e presso la Kunstlerhaus Bethanien Berlin nell’aprile 2014 per il secondo. In attesa di conoscere chi andrà a Beijing alla Red Gate Gallery Residency, gustiamoci la fotogallery, con qualche lavoro degli artisti già selezionati ed un video che presenta un abile rullatore di sigari delle Repubblica Dominicana disponibile allo stand per tutta la durata della fiera per mostrare ai gentili ospiti l’arte della realizzazione di un sigaro Davidoff…

– Valentina Grandini

CONDIVIDI
Valentina Grandini
Profilo: Valentina Grandini (Pietrasanta, 1978) è storica dell’arte, curatrice indipendente, art advisor, fotografa e organizzatrice di mostre ed eventi legati all’arte contemporanea. Dal maggio 2011 collabora con Artribune. Dal 2008 svolge l’attività di art advisor collaborando con collezionisti privati alla creazione, all’incremento e alla gestione delle proprie collezioni, seguendo il lavoro di artisti italiani e stranieri, soprattutto delle ultime generazioni. Dal 2005 al 2008 ha lavorato per la Galleria Enrico Fornello di Prato e ha collaborato con istituzioni pubbliche e private creando progetti espositivi. Dal 2007 cura e progetta allestimenti artistici per alberghi, aziende e privati, con fotografie proprie ed opere d’arte contemporanea. Tra gli alberghi si ricordano l’Hilton Garden Inn, l’Hotel Brunelleschi, l’Hotel De La Ville ed il Demidoff Country Resort di Firenze, l’Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore ed il Principe di Piemonte di Viareggio.