Bologna Updates: Editalia porta a Bologna i suoi multipli d’artista e tre opere uniche. E c’è anche un libro lungo 24 metri…

Del loro progetto di rilancio del multiplo d’arte vi abbiamo raccontato più volte, anche raccogliendo le dichiarazioni di Marco De Guzzis, amministratore delegato e portavoce. Di chi parliamo? Di Editalia, naturalmente, che in occasione di Artefiera 2013 ha deciso di esporre nel proprio stand le opere di tre grandi autori: Carla Accardi, Jannis Kounellis e Mimmo Paladino, accompagnate dalle […]

Del loro progetto di rilancio del multiplo d’arte vi abbiamo raccontato più volte, anche raccogliendo le dichiarazioni di Marco De Guzzis, amministratore delegato e portavoce. Di chi parliamo? Di Editalia, naturalmente, che in occasione di Artefiera 2013 ha deciso di esporre nel proprio stand le opere di tre grandi autori: Carla AccardiJannis Kounellis Mimmo Paladino, accompagnate dalle monografie editate sugli artisti e con gli artisti.
Ma non è finita. Nello stand dell’azienda del Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (Padiglione 25 della fiera) c’è anche la straordinaria Ombre, opera-libro firmata da Paladino insieme al fotografo Ferdinando Scianna, composta da 42 opere grafiche e 30 fotografie, tutte in bianco e nero, collegate tra loro da tracce, richiami e idee. Questo intreccio si sviluppa orizzontalmente lungo i 24 metri di un volume a fisarmonica che, nell’artigianato editoriale, assume il nome di “leporello”. Tutte le immagini nella nostra fotogallery.