Lido Updates: il primo Leone? È quello al cinema Queer. “Linguaggio estremo, ma poetico”: vince The Weight del coreano Jeon Kyu-hwan

Terminata la lunga maratona dedicata ai film in concorso, in attesa dei verdetti, possiamo finalmente rilassarci dando un’occhiata qua e là… All’amichevole presenza di Kim Ki-Duk, abbiamo assistito alla proiezione del film The Weight del coreano Jeon Kyu-hwan, cui è stato assegnato il Queer Lion Award, ovvero il premio che viene attribuito al “Miglior Film […]

Il regista Jeon Kyu-hwan all’annuncio del premio, assieme al protagonista Cho Jae-hyun

Terminata la lunga maratona dedicata ai film in concorso, in attesa dei verdetti, possiamo finalmente rilassarci dando un’occhiata qua e là… All’amichevole presenza di Kim Ki-Duk, abbiamo assistito alla proiezione del film The Weight del coreano Jeon Kyu-hwan, cui è stato assegnato il Queer Lion Award, ovvero il premio che viene attribuito al “Miglior Film con Tematiche Omosessuali & Queer Culture” tra quelli presentati alla Mostra del Cinema.
Le motivazioni? “Per aver saputo trattare con un linguaggio estremo, ma poetico e convincente, una straordinaria varietà di temi spesso frutto di insuperabili tabù, e per aver mostrato con convinzione e senza autocompiacimento una galleria di personaggi borderline alla ricerca di un angolo di mondo dove poter vivere senza essere giudicati per le proprie diversità”. Contestualemente, è stata annunciata  anche l’assegnazione del premio Label di Europa Cinemas al film Crawl di Hervé Lasgouttes.

– Beatrice Fiorentino

CONDIVIDI
Beatrice Fiorentino
Giornalista freelance e critico cinematografico, scrive per la pagina di Cultura e Spettacoli del quotidiano Il Piccolo e per diverse testate online. Dal 2008 collabora con l'Università del Litorale di Capodistria, dove insegna Linguaggio cinematografico e audiovisivo. Dal 2015 cura la sezione Nuove Impronte di ShorTS - International Film Festival e fa parte della commissione Film della Critica del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Cura eventi, presentazioni e rassegne cinematografiche e dal 2016 è selezionatore per la Settimana Internazionale della Critica di Venezia.