Art Digest: Borsa (valori) griffata. Viñoly vicerè di Manhattan. Niente Cairo in Libia please

Non c’è partita, in questo periodo di crisi finanziarie sono le borse a monopolizzare l’attenzione di tutti. E allora, se ne nasce una nuova, deve essere obbligatoriamente griffata: come lo Shenzhen Stock Exchange, by OMA (Rem Koolhaas)… (archdaily.com) Sarà il secondo edificio più alto della città, superando pure l’Empire State Building. Cominciano a circolare i […]

Il rendering del nuovo grattacielo a Manhattan

Non c’è partita, in questo periodo di crisi finanziarie sono le borse a monopolizzare l’attenzione di tutti. E allora, se ne nasce una nuova, deve essere obbligatoriamente griffata: come lo Shenzhen Stock Exchange, by OMA (Rem Koolhaas)… (archdaily.com)

Sarà il secondo edificio più alto della città, superando pure l’Empire State Building. Cominciano a circolare i rendering del nuovo grattacielo disegnato da Rafael Viñoly a Manhattan, sul vecchio sito del Drake Hotel, 57th Street e Park Avenue… (archinect.com)

Le immagini dei saccheggi e dei vandalismo al Cairo sono ancora vive negli occhi di tutti. E allora l’Unesco si muove d’anticipo, chiedendo ufficialmente ai libici di non saccheggiare il patrimonio culturale… (eluniversal.com.mx)

Nessuno stupore, conoscendo un po’ la versatilità del personaggio. In occasione di una mostra al Centro d’Arte e Cultura di Bangkok (BACC), l’opera Caos e Creazione presenta Salvador Dalì come il pioniere della videoarte… (abc.es)