Viaggio in Toscana. È dedicato al reportage il nuovo festival fotografico Cortona on the Move

Il panorama è già ricco, dall’ormai storico Lucca Digital Photo Fest al più nuovo – ma non meno agguerrito – Capalbiofotografia, griffato Marco Delogu. Ora la Toscana si arricchisce di un nuovo festival internazionale dedicato alla fotografia, con particolare riferimento al reportage e alla fotografia di viaggio. Si tratta di Cortona on the Move, nato […]

Il panorama è già ricco, dall’ormai storico Lucca Digital Photo Fest al più nuovo – ma non meno agguerrito – Capalbiofotografia, griffato Marco Delogu. Ora la Toscana si arricchisce di un nuovo festival internazionale dedicato alla fotografia, con particolare riferimento al reportage e alla fotografia di viaggio. Si tratta di Cortona on the Move, nato dall’incontro tra l’associazione On the Move e Carlo Roberti, fondatore e direttore di Toscana Photographic Workshop, che porterà nella città toscana la diciottesima edizione della sua scuola estiva, con i migliori professionisti del momento come tutor.
Mostre di grandi fotografi della scena internazionale, affiancati da fotografi emergenti, workshop di alto livello, incontri con professionisti del settore: questi gli ingredienti della nuova rassegna, spalmati su tutto il periodo estivo, dal 21 luglio al 4 settembre. Con cinque mostre di altrettanti esponenti della fotografia mondiale a fare da eventi clou: da Alex Majoli, con Hotel Marinum, a David Alan Harvey con Off for a family drive, Andrea Pistolesi con Bangkok Soul, Arno Minkkinen con A sentimental journey. Fino al grande ceco Antonin Kratochvil, con una rivisitazione delle Isole Galapagos.

www.cortonaonthemove.org