Una sfilza di partecipazioni a rassegne internazionali e nel 2013 due premi conquistati al “Long Day Short Film Festival” (California) e all'”In Motion Animation Festival” (Uk). They Both Explode, piccolo gioiello di Matthew Stephenson, è un racconto per immagioni uscito fuori da un mondo fantastico: magia, mitologia, foreste allucinate, sortilegi e oscure fantasticherie. Una airone affamato e una rana dagli occhi di fuoco disegnano coreografie di vita, di morte, d’agonia e di metamorfosi, finendo con l’esplodere, tra cieli di piombo e un crescendo di suoni ipnotici.

Mettendo insieme ricordi dal teatro delle ombre, tracce del primo cinema d’animazione, sperimentazioni surrealiste, psichedelia e deliri contemporanei, They Both Explode si consuma nel nero di sagome inquietanti e nel bollore di un paesaggio acido o infuocato, spiato da uno scorcio lacustre. Fra il tramonto e la notte.

Helga Marsala

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.