Palermo. Non solo Manifesta

Il nome ufficiale sarebbe Mandamento Tribunali, ma qui si usa il nome arabo, è quindi: Kalsa! E sta in centro, dunque è Kalsa per eccellenza, senza specificare quel triste legame col Tribunale dell’Inquisizione. In questo rione, poi, si svolge gran parte di Manifesta, dove da metà giugno confluiranno gli artlover. E allora ecco come muoversi in questo pezzo di Palermo.

Itinerari tra Siena e Volterra

Primavera e inizio estate alla scoperta di Siena e Volterra, con un programma fitto di iniziative e tanti annunci. Per un territorio che cresce e cambia con la cultura, dall’arte al teatro. E una grande mostra su Mauro Staccioli in arrivo.

Il Ministero del Turismo esce dai Beni Culturali e va all’Agricoltura....

È data per ormai certa la prima, grossa novità relativa alla struttura del nuovo Governo. Il Ministero dei Beni Culturali perderà il Turismo, che viaggerà insieme al comparto dell’agroalimentare. C’è una logica, per certi versi, ma ci sono anche dei rischi. La lunga, travagliata storia di un Ministero che non trova forma.

Arte e paesaggio. Giardini segreti a Bologna

La rubrica pubblicata da Claudia Zanfi tra le pagine dell’inserto “Grandi Mostre” e dedicata ai giardini stavolta punta lo sguardo su Bologna. Ospite della rassegna annuale “Diverdeinverde”.

Il vero senso del turismo. L’editoriale di Stefano Monti

Quali strategie bisogna adottare per far sì che il turismo continui a essere una risorsa e non un danno per le città italiane?

Mostre, musei e festival. Percorsi campani a regola d’arte

Una mostra che nasce da e per Napoli su Salvador Dalí, una reggia che fa invidia al mondo e una carovana di festival, dalla musica al teatro al cinema, che vede Mimmo Rotella nella veste di “comunicatore”. Ecco la Campania della cultura da marzo a ottobre 2018.

Vecchie linee ferroviarie e Borghi. Le iniziative italiane che promuovono il...

Attraversare il paesaggio italiano su un treno d’epoca provando l’esperienza di viaggio “slow”. Ecco le iniziative e i numeri che raccontano del rinato interesse in Italia per un mezzo di trasporto affascinante e romantico.

Reach Out. Strategie innovative per il turismo in Campania

Il Polo museale della Campania lancia un progetto innovativo per la promozione e la valorizzazione del turismo nel cuore di Napoli. Un tour strategico che unisce Palazzo Reale, Teatro San Carlo e Maschio Angioino.

Instagram e il turismo di massa. Un video ironizza sulle foto...

Facciamo tutti le stesse foto quando siamo in viaggio? Stando a quello che si vede su Instagram, vetrina social per eccellenza, sembra proprio di si. Un video riunisce tutti i clichè delle foto turistiche contemporanee

Modena fast & slow

Il suo nome è legato a tradizioni ed eccellenze agli antipodi le une dalle altre: dal culto della velocità della Ferrari alla lentezza decennale dell’aceto balsamico. A breve distanza dal capoluogo Bologna, Modena merita una visita di almeno una giornata. Prenotando con largo anticipo un tavolo in uno dei ristoranti più importanti del globo.

Arte e storia in Emilia-Romagna

Non solo arte contemporanea in occasione di Arte Fiera a Bologna, ma anche tante opportunità, in una regione, l’Emilia-Romagna, che da sempre offre l’imbarazzo della scelta, tra cultura, scelte eno-gastronomiche e proposte festivaliere. Siamo rimasti in Emilia, tra Bologna e Modena ‒ che vedono impegnati due giovani direttori, Lorenzo Balbi al MAMbo e Diana Baldon alla Fondazione Modena Arti Visive ‒ raggiungendo anche Parma e Reggio.

Genova. Tra barocco e contemporaneo

Nella patria di Fabrizio De André – in una delle città più affascinanti d’Italia, ricca Repubblica marinara con la sua storia fatta di luci, cadute e rinascite – l’arte non manca, dalla grande antologica su Domenico Piola alla personale di Stefano Arienti a Villa Croce. E c’è pure il tempo per andare a Milano a visitare la rassegna dedicata ai trent’anni di carriera di Luca Vitone, a cui Genova ha dato i natali.

I PIÙ LETTI