Torino Updates: Massimo Minini racconta in video Elisabetta Catalano. Alla quale dedica uno degli allestimenti più belli visti ad Artissima

Print pagePDF pageEmail page

Elisabetta Catalano allo stand Massimo Minini, Artissima, Torino (9)

A quasi un anno dalla scomparsa, sopravvivono immutati il ricordo, la stima e l’amore del mondo dell’arte per un grande personaggio “trasversale” con Elisabetta Catalano. Fotografa, ovviamente in primis, ma anche anima per una buona fetta di secolo di tante dinamiche culturali che coinvolgevano anche cinema, letteratura, arti visive. La ricorda pure Artissima, ed a farlo non poteva che essere un gallerista che a sua volta ha sempre interpretato il suo ruolo con piglio intellettuale, oltre che mercantile, come Massimo Minini.

Allo stand della galleria bresciana, la parete tappezzata di ritratti della Catalano è uno degli angoli più frequentati della fiera: ci siamo passati più volte anche noi, e alla fine abbiamo chiesto a Minini di raccontarci l’allestimento ma soprattutto il personaggio. Cosa che lui ha fatto inscenando un godibile dialogo con Francesca Pini: eccolo, nel video…

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community
  • Whitehouse Blog

    il titolo è “immobili” gli unici immobili per arredare casa con ikea evoluta.