Un nuovo distretto dell’arte a Roma? Apre OPENGRA, nella stessa strada di The Gallery Apart. Gallerie vicine di casa, con opening a breve distanza

Print pagePDF pageEmail page

OPENGRA, Roma

OPENGRA, Roma

Seconda galleria che apre i battenti in Via Francesco Negri, a Roma, quartiere Ostiense. A pochi civici di distanza dall’ormai radicatissima The Gallery Apart, nasce OPENGRA, nuovo spazio espositivo gestito da GRA – Genuine Roman Art, agenzia specializzata nel visual design. Inaugurazione fissata per l’1 ottobre, con la personale di Luca Potenziani “Catrame”.  Una mostra che nasce da un tema sociale ed ambientale, a seguito di un’esperienza diretta vissuta dall’artista: nel 2012 tonnellate di petrolio si riversavano in mare, lungo le coste salentine, a causa di una fuoriuscita fortuita da una petroliera, al largo di Otranto. Potenziani c’era. E registrò, con tutta l’ansia del caso, la condizione di pericolo e di panico diffuso che seguì quel disastroso evento.
Ne è nata una serie  lavori in cui, su dei fondi glaciali d’alluminio, l’acqua inchiostrata di petrolio restituisce l’orrore dei fondali inquinati, nella tragica, innaturale fusione fra gli abissi cristallini e la materia densa, invincibile, giunta dalle viscere della terra. In mostra anche un video e di un’installazione.

Luca Potenziani, serie Catrame

Luca Potenziani, serie Catrame

OPENGRA si trova al pianterreno dello stabile che ospita GRA, all’interno dell’affascinante atrio-vetrina, a sottolineare il suo ruolo di introduzione e filtro rispetto all’attività principale dell’azienda: uno spazio destinato a esposizioni, una project room su strada in cui accogliere il lavoro di artisti emergenti, con una vocazione forte per la ricerca e la sperimentazione.
Vicinissime dunque le due gallerie di via Negri, e abbastanza vicine le inaugurazioni: non coordinate, ma a distanza di pochi giorni. Il 9 ottobre The Gallery Apart presenta la seconda personale di Dominik Lang, artista che ormai due anni e mezzo fa inaugurò proprio i nuovi spazi della galleria ad Ostiense. La mostra, dal titolo “Naked figures, dressed figurine”, pone al centro l’arcaico rapporto tra uomo e artista, nei termini dell’indagine intorno alla scultura: connessioni e contraddizioni nella dialettica  tra modello e sua rappresentazione, corpo scolpito e spazio, processo creativo, gesto e forma ultima dell’opera.

– Helga Marsala

Luca Potenziani, “Catrame”
opening: 1 ottobre 2015, ore 19.00
fino al 4 ottobre 2015
OPENGRA – Via Francesco Negri 51/53, Roma
www.opengra.com

Dominik Lang, “Naked figures, dressed figurine”
opening: 9 ottobre 2015
fino al 5 dicembre 2015
The Gallery Apart – Via Francesco Negri 43, Roma
www.thegalleryapart.it

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community