Archivio / febbraio, 2012

Francesco Vezzoli, artista, Daniele Perra, condirettore unFLOP Paper, Stefano Tonchi, editor W Magazine (foto Daniele Testa, courtesy unFLOP collective)

Milano vende moda. Nella settimana più cool dell’inverno piove un chiccera da sfilata per Unflop #3

S’è preso un bel rischio: con quel nome un po’ così, guascone, che se fosse andata male glielo avrebbero rinfacciato a forza di sfottò. Come avevano provato a fare i soloni preventivi, anche attraverso i soliti sapidi commenti su Artribune. Alla sua terza……

Commenta
Mai Ueda

La cerimonia del tè al tempo di Internet. Inizia con la performance della giapponese Mai Ueda il programma “new media” del Macro, curato da Miltos Manetas. Ecco foto e video

Si è svolta questo pomeriggio a Roma, sul tetto dell’Auditorium del Macro firmato Odile Decq, una sorta di terrazzone rosso fuoco, la performance ElectronicTea Ceremony dell’artista giapponese Mai Ueda. Introdotta da un vulcanico Miltos Manetas, presente nelle molteplici vesti di curatore, presentatore……

Commenta
Alessandro Quaranta – Tracing the course

Spazi estremi, sull’asse Torino-Genova. Entra nel vivo il progetto di residenze Proofs, uscito dalla fucina Generazione Creativa della Compagnia di San Paolo

È un progetto pilota per una residenza-scambio per giovani artisti contemporanei a Genova e Torino, vincitore del bando Generazione Creativa della Compagnia di San Paolo. Che individua come zone d’intervento i quartieri di Via della Maddalena per Genova e Porta Palazzo per……

Commenta
La ormai vecchia sede di Peep Hole

Che succede a Porta Venezia? Si svuota il distretto galleristico milanese: Peep Hole cambia sede, Fluxia se ne va a Zonaventura..

Si conferma la fatica, per la città di Milano, di affermare un vero e proprio distretto galleristico egemone sugli altri. Continua invece la piccola guerra di posizione tra l’area dell’Isola, l’area Farini&Stilicone, la Zonaventura e Porta Venezia. Proprio quest’ultimo distretto, che vede……

Commenta
Matteo Bianchi - Muffin pouffe

Arturo è un tipo curioso. E compie 8 anni. Domani, a Firenze

ARTOUR-O è un progetto attento alla qualità e alla valorizzazione dell’arte italiana nel mondo. Museo itinerante dai molteplici percorsi, è anche momento di riflessione e…

Commenta
Take the leap - Peep-hole Annual Benefit 10

In Peep-Hole we care. Da Giulio Paolini a Eva Marisaldi, artisti generosi con lo spazio milanese: ecco le immagini delle opere all’incanto…

“Peep-hole esiste e continua le proprie attività solo grazie a questa benefit auction annuale, e agli artisti che ci hanno donato le loro opere”, ripete più volte Vincenzo De Bellis, co-direttore dello spazio di via Panfilo Castaldi. E sono quarantadue gli artisti,……

Commenta
Rodolfo Fiorenza

In ricordo del poeta del nero. Scomparso nella notte a Roma Rodolfo Fiorenza, il fotografo gentile, visionario e viaggiatore. il saluto è di Franco Nucci

Lui non aveva mai voluto rivelare la sua età, per cui anche noi rispettiamo questo vezzo, senza affannarci a cercare un dato che ora sarebbe solo burocratico: perché Rodolfo Fiorenza, uno tra i più importanti fotografi della scena romana, è morto questa……

Commenta
Phone-booth by John Locke 4

Riciclo creativo. Le cabine del telefono di New York si trasformano in librerie. Ci ha pensato un giovane designer dal nome altisonante. Si chiama John Locke…

“Ci sono 13659 cabine telefoniche sui marciapiedi di New York, anche se abbiamo oltre 17milioni di cellulari. Le cabine sono un anacronismo o un’opportunità?”. Inizia così il “manifesto” del designer newyorkese John Locke, che sotto il marchio dell’immaginario Department of Urban Betterment……

Commenta
Nunzio - Trabeazione - 2006 - carbone su carta giapponese

Nunzio e il disegno

Se la forma dà colore, e il nero allude allo spessore, allo spazio, è in quest’ultimo che il segno traccia un percorso, una linea. Il disegno è libertà nella struttura, nella forma. Lo dimostrano le ultime opere di…

Commenta
@Giò Marconi - riprese that’s contemporary

Nuove reti. A Milano nasce un portale

Francesca Baglietto e Giulia Restifo l’hanno pensata giusta. La prova dell’originalità della loro idea per il panorama milanese è il network che sono riuscite ad…

Commenta
Hou Hanru

“A dirigere la Biennale volevo Hou Hanrou. Massimiliano Gioni? Lo hanno imposto Baratta e Orsoni”. Non si placa il dissenso del consigliere Emmanuele Emanuele

“Sono un uomo pacifico e sono stupito di questo can-can mediatico per aver chiesto e preteso una cosa normalissima: quella che le scelte della Biennale siano condivise e non solo frutto delle decisioni del presidente, con una semplice presa d’atto dei consiglieri…….

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Francia modello virtuoso nella valorizzazione della cultura su La Repubblica. E poi Picasso in tour, Leonardo, Botticelli e Raffaello digitali, Archivio Segreto Vaticano…

Il manifesto contro il manifesto. Quello per rilanciare la cultura in Italia, promosso da Il Sole 24Ore: sul quotidiano post-comunista Michele Dantini stronca il documento, che torna oggi in grande stile sul giornale di Confindustria. Approfondimenti a go-go con analisi comparativa tra……

Commenta
Webjaying

La nascita del web-jaying

Prima era l’isolamento in una stanza. Poi sono venuti i network “sociali”, e i cosiddetti amici sono iniziati a fioccare. Ma la navigazione resta una esperienza solitaria. Fino a che qualcuno s’è inventato il webjaying……

Commenta
Robert Mapplethorpe - Linsday Key - 1985 - © Robert Mapplethorpe Foundation

Mapplethorpe: la perfezione dello scatto

Corpi statuari, nudi plastici, nature morte dalla potente carica erotica. Sapete già di chi stiamo parlando? Una retrospettiva da Forma a Milano fa il punto sul lavoro di Robert Mapplethorpe, il fotografo americano più celebrato al mondo. Fino…

Commenta
Whitney Biennial opening 3

Non siete dei VIP? Beh, all’opening blindatissimo della Whitney Biennial entrate lo stesso. Con la fotogallery di Artribune…

Erano attese, e infatti non sono mancate, le proteste del gruppo Arts & Labor di Occupy Wall Street: che ha addirittura clonato la pagina web dell’evento, riempiendola di falsi attacchi a due dei maggiori sponsor, Deutsche Bank e Sotheby’s. Proteste che hanno……

Commenta
Mark AmeriKa - filmtext

Questione di parole

Incomincia a scollarsi l’unità fra culture digitali critiche e l’ambiente web/business che rappresenta lo specchio industrial-commerciale della digital r/evolution. Il termine web2 non è mai…

Commenta
Sticker marketing per Lavanderie Ramone

Arte a tempo di rock. Con le Lavanderie Ramone nasce a Torino un locale per concerti, mostre e curiosi match di boxe…

Vi ricordate di cantiere 25 e dei suoi 45 giorni di occupazione creativa in attesa della nuova gestione? Bene, il passaggio di consegne c’è stato e il nuovo locale di San Salvario, che ora si chiama Lavanderie Ramone, intende onorare il proprio……

Commenta
Massimo Micangeli

Cosa succede al Macro? O meglio a Macroamici? Massimo Micangeli lascia anzitempo il suo posto e parte il ballottaggio per il nuovo presidente. Che affiancherà sempre di più il neodirettore Pietromarchi

Tempo di cambiamenti nell’associazione Macroamici, che tanto ha contato nelle scelte del museo d’arte contemporanea capitolino. Specie negli ultimi anni, tra cambi di direzione, apertura dei nuovi spazi progettati da Odile Decq (con conseguenze aumento dei costi e problematiche gestional-logistiche), sforzo progettuale……

Commenta
Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi - Trittico del Novecento, Frame da video,  2002-2008 (Courtesy Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi)

Gratuito, accogliente e nottambulo. È il nuovo Hangar Bicocca, pronto a tornare in pista ad aprile con progetti di Yervant Gianikian, Angela Ricci Lucchi e Hans-Peter Feldmann

Iniziavate a sentirne la mancanza? Tranquilli, il nuovo Hangar Bicocca torna ad aprile, rinnovato nei suoi quindicimila metri quadrati. Linea guida: un grande laboratorio dalla vocazione sperimentale e sempre più divulgativa, con una programmazione affidata alla direttrice Chiara Bertola e al curatore……

Commenta
Un interno di Zico House, a Beirut

Milano-Beirut, andata e ritorno. Fra Zico House e Frigoriferi Milanesi, doppia residenza per artisti e curatori, con la città al centro del mirino…

Bisogna darsi una mossa, ma la posta in gioco è interessante, e a darsi da fare devono essere non solo gli artisti, ma anche i curatori. Si tratta di Air International Research Program, progetto promosso da FARE in collaborazione con Open Care……

Commenta
Edward Weston, Portrait of a Woman , 1916

Obiettivo primavera. Phillips de Pury a New York sceglie la fotografia. Un corpus di grandi classici va all’incanto il prossimo aprile

Primavera photography oriented per Phillips de Pury & Company, che anticipa temi e opere della sua asta newyorchese programmata per il prossimo 4 aprile. The Face of Modernism: A Private West Coast Collection sarà incentrata tutta sulla fotografia e offrirà ai collezionisti……

Commenta
Pagina 1 di 2212345...1020...Ultima »