Nasce Grandi Mostre. Dalla famiglia Artribune nuovo progetto editoriale dedicato a grandi eventi, arte moderna e antica

Approccio innovativo e trasversale per il nuovo inserto dedicato alle mostre di grande successo, quelle che si trasformano in fenomeni


Artribune si amplia ancora in direzione di un ambito oggi pressoché sguarnito nel panorama informativo italiano: per le sollecitazioni di lettori, partner, clienti, inserzionisti, e per la volontà di offrire una lettura delle dinamiche artistiche e culturali sempre più completa, esauriente e qualitativamente adeguata. Nasce dunque Grandi Mostre, un nuovo prodotto editoriale dedicato agli eventi espositivi di maggiore richiamo, con particolare focus su arte moderna e antica. Un progetto che si avvale dell’approccio innovativo e trasversale ormai cifra di Artribune: che avrà il coordinamento editoriale di Massimo Mattioli, sotto la direzione di Massimiliano Tonelli. Al centro del focus ci sono dunque i grandi progetti espositivi, quelli che muovono importanti numeri di visitatori e cospicui investimenti, le mostre di grande successo, quelle che si trasformano in fenomeni, quelle che innescano processi di marketing territoriale. Ne parleremo fornendo ai lettori nuove chiavi per leggerle, capirle, affrontarle, seguirle. Interviste ai curatori, opinioni di specialisti, analisi di opere particolari, contesto storico e artistico di riferimento, anticipazioni sui grandi eventi dei mesi a venire.

L’OPINIONE DI ANTONIO NATALI, EX DIRETTORE DEGLI UFFIZI
In ogni numero di Grandi Mostre – che esordisce per ora come inserto del prossimo numero di Artribune Magazine – i lettori troveranno anticipazioni di rassegne sulle quali programmare una visita, con ampi servizi fotografici e consigli per arricchirla da spunti territoriali, culturali, enogastronomici. E poi approfondimenti e recensioni di eventi in corso, opinioni di autorevoli studiosi o in qualche caso di prestigiosi osservatori “interdisciplinari”, un calendario ragionato per non farsi sfuggire appuntamenti immancabili. L’offerta informativa di Grandi Mostre sarà poi arricchita da una newsletter dedicata, e da una pagina Facebook che già esiste da mesi ed è già molto attiva con i suoi 40mila “mi piace” sempre in aumento. Qualche anteprima del primo numero? Apertura con l’eterno Caravaggio, con un focus legato a tre eventi a lui dedicati in contemporanea; poi un tour per le grandi mostre piemontesi, la sezione musei con il “caso” Goppion, azienda italiana leader mondiale nelle teche per allestimenti museali; la sezione opinioni, con l’ingresso di una firma di prestigio come quella di Antonio Natali, per dieci anni direttore degli Uffizi; e per chi ama programmare i propri viaggi, un consiglio primaverile per scoprire Giovanni Bellini e allievi. Chi passasse per le fiere torinesi, lo troverebbe fresco di stampa per il ritiro, sempre gratuito…

https://www.facebook.com/grandimostre

Abbonati ad Artribune Magazine
Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.