Il Gioco del Lotto porta William Kentridge a Palazzo Barberini. Incontro romano con l’artista sudafricano e Massimiliano FInazzer Flory nell’ambito de Il Gioco Serio dell’Arte

“William Kentridge è un uomo del rinascimento”. A parlare è Massimiliano Finazzer Flory, curatore de Il Gioco Serio dell’Arte, la manifestazione promossa da Il Gioco del Lotto a Palazzo Barberini a Roma, giunta ormai alla sua X edizione e che per il prossimo appuntamento, l’11 aprile alle ore 18,30, ospiterà proprio l’artista sudafricano. William Kentridge […]

William Kentridge è un uomo del rinascimento”. A parlare è Massimiliano Finazzer Flory, curatore de Il Gioco Serio dell’Arte, la manifestazione promossa da Il Gioco del Lotto a Palazzo Barberini a Roma, giunta ormai alla sua X edizione e che per il prossimo appuntamento, l’11 aprile alle ore 18,30, ospiterà proprio l’artista sudafricano. William Kentridge continua infatti con questo momento di approfondimento la sua generosa presenza in Italia, che si concretizzerà successivamente in una conferenza alla British School, il 15 aprile e in una mostra al Macro il 17 aprile, intervenendo nello splendido palazzo disegnato da Bernini e Borromini dopo i “predecessori” Oliviero Toscani e Gigi Proietti, intervistati dall’attore negli scorsi mesi, sul tema generale Migranti.

I MIGRANTI
“Ci sono proprio i concetti di differenza e squilibrio, all’origine del fenomeno delle migrazioni, della fuga, della ricerca di possibili scenari esistenziali. E l’arte gioca in questa dinamica un ruolo che non è solo di descrizione, ma appello etico, di invito alla storia e all’azione”,
ha spiegato Finazzer, anticipando alcuni argomenti sui quali si confronterà con l’artista sudafricano. Proprio in questi giorni Kentridge, a riprova del suo essere rinascimentale, sta presentando alla Capitale e al mondo il suo grandioso progetto che inaugurerà il 21 aprile per la città di Roma, intitolato Triumphs and Laments e concepito sugli argini del Tevere dall’artista, protagonista di mostre in importanti musei di tutto il mondo, dal Palais des Beaux-Arts di Bruxelles, al Museu d’Art Contemporani di Barcellona, dallala South African National Gallery di Città del Capo, al Castello di Rivoli-Museo d’arte contemporanea e al MAXXI di Roma.

http://www.lottomaticaitalia.it/

Ingresso libero fino a esaurimento posti

11 aprile ore 18,30
Palazzo Barberini, Roma

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.